rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022

Un piccolo genio di nome Heidi

A soli quattro anni Heidi Hankins è entrata a far parte del Mensa, organizzazione internazionale che raccoglie i "geni" di tutto il mondo

A due anni sapeva già contare, disegnare volti, recitare poesie e leggere libri. A tre ha imparato a fare somme e sottrazioni e oggi, a soli quattro anni, Heidi Hankins è divenuta uno dei più giovani membri del Mensa, l'organizzazione internazionale che raccoglie i "geni" di tutto il mondo.

Come riporta il quotidiano britannico The Daily Mail, la piccola Heidi ha fatto registrare un quoziente di intelligenza pari a 159, appena un punto in meno rispetto ad Albert Einstein e Stephen Hawking: il QI medio per un essere umano adulto è 100.


(fonte foto: Daily Mail)

Fonte: Daily Mail →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un piccolo genio di nome Heidi

Today è in caricamento