rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Il via libera / Stati Uniti d'America

Negli Stati Uniti l'FDA ha autorizzato il vaccino per i bambini tra i 5 e gli 11 anni

L'ente governativo che si occupa anche dell’approvazione dei farmaci ha dato il via libera alla somministrazione del vaccino Pfizer-BioNTech ai più piccoli

La Food and Drug Administration (FDA), l’ente governativo statunitense che si occupa anche della sicurezza e dell’approvazione dei farmaci, ha approvato la somministrazione del vaccino Pfizer-BioNTech anche per i bambini tra i 5 e gli 11 anni d’età.

Si tratta, come riporta anche la Cnn, del primo vaccino anti Covid-19 a venire autorizzato negli Stati Uniti per la somministrazione sui bambini più piccoli, in una formula che prevede un terzo della dose utilizzata per le persone con più di 12 anni e due iniezioni a distanza di tre settimane. Pfizer ha diffuso i risultati dello studio clinico avviato proprio per verificare gli effetti del vaccino sui più piccoli, annunciando che ha dimostrato una protezione superiore al 90% contro i sintomi della malattia, anche a un terzo della dose. La speranza è che la bassa dose riduca anche il rischio di effetti collaterali.

I vaccini non possono ancora essere somministrati: sulla questione deve ancora deliberare il CDC (Centers of Disease Control and Prevention), e gli esperti si riuniranno il 2 novembre per discutere se raccomandare o meno l’uso del vaccino per i bambini statunitensi. La Casa Bianca ha comunque reso noto di avere già un piano per la somministrazione, e l’American Academy of Pediatrics ha accolto con favore la decisione.

“L’autorizzazione del vaccino per i bambini più piccoli è un passo importante per mantenerli in salute e dare tranquillità alle famiglie - ha detto il dottor Lee Savio Beers, presidente dell'organizzazion.- Il vaccino consentirà ai bambini di far visita in sicurezza ad amici e familiari, partecipare alle feste e riprendere a vivere la normale infanzia, attività che hanno perso durante la pandemia. I pediatri sono pronti a parlare con le famiglie del vaccino e a somministrarlo ai bambini il prima possibile". 

Fonte: Cnn →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Negli Stati Uniti l'FDA ha autorizzato il vaccino per i bambini tra i 5 e gli 11 anni

Today è in caricamento