Venerdì, 5 Marzo 2021
Il caso / Germania

Le otto persone che hanno ricevuto per errore 5 dosi di vaccino a testa

È successo in Germania. Quattro di loro sono state ricoverate in ospedale

Hanno ricevuto per errore cinque dosi di vaccino Pfizer-BioNTech contro il coronavirus. Come spiega il quotidiano tedesco Spiegel, l'incidente per otto dipendenti di una casa di riposo di Stralsund, in Germania, è avvenuto ieri, nel giorno dedicato in tutta Europa alle prime vaccinazioni di operatori sanitari e ospiti delle strutture assistenziali per anziani. Stefan Kerth, amministratore del distretto di Vorpommern-Rügen, ha spiegato che quattro degli otto dipendenti della casa di cura sono stati ricoverati in ospedale a scopo precauzionale dopo aver mostrato alcuni sintomi simil influenzali non gravi.

Le otto persone che hanno ricevuto per errore 5 dosi di vaccino a testa in Germania

Le loro condizioni non destano al momento nessuna preoccupazione. Stando a quanto reso noto dai dirigenti sanitari del distretto di Vorpommern-Rügen, il produttore del vaccino Pfizer-BioNtech ha spiegato che dosi maggiori del farmaco erano già state testate su soggetti di prova nello studio di fase 1, senza che venissero osservate gravi conseguenze. Una portavoce di Pfizer-BioNtech ha voluto rassicurare gli otto operatori sanitari spiegando che nei test sono state somministrate quantità di farmaco fino a cento microgrammi senza gravi conseguenze (la dose abituale di una vaccinazione è di trenta microgrammi).

Gli otto dipendenti della residenza sanitaria assistenziale di Stralsund possono stare tranquilli: nonostante la "super dose" di vaccino gli effetti collaterali non saranno preoccupanti.
 

Fonte: Der Spiegel →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le otto persone che hanno ricevuto per errore 5 dosi di vaccino a testa

Today è in caricamento