Lunedì, 20 Settembre 2021

La lettera di Veronica Panarello e la replica del suocero: "Racconta solo bugie"

Andrea Stival si difende dalle accuse: "Presto sarà tutto chiarito"

Veronica Panarello e Andrea Stival

"I rapporti erano cambiati, da quando un giorno Andrea venne a casa mia, dicendomi che la voleva lasciare". A scrivere, dal carcere di Agrigento, è Veronica Panarello. La lettera, pubblicata in esclusiva dal settimanale Giallo, risale al dicembre 2015, pochi giorni dopo la morte di Loris, ed è indirizzata ad una parente di Veronica.

La Panarello si sofferma sui rapporti tra lei e suo suocero Andrea Stival, e tira in mezzo anche la compagna di quest’ultimo, Andreina Fiorillo. All’epoca dei fatti Andreina e Andrea stavano insieme da due mesi e mezzo. Nella lettera, scritta in un italiano incerto, Veronica sembra accusare la donna di averla allontanata dal suo presunto amante.

LA REPLICA DI ANDREA STIVAL - Nonostante le accuse, Andrea Stival si mostra tranquillo. Ha detto a Giallo: "Confido nell’operato della magistratura, Veronica dice solo bugie e presto tutto sarà chiarito". Il suo avvocato, Francesco Biazzo ha aggiunto: "E' da escludere qualsiasi coinvolgimento del signor Stival nella vicenda. La relazione tra lui e Veronica? Solo gossip…".

Andrea Stival è stato iscritto nel registro degli indagati come atto dovuto ma finora non risultano elementi concreti a suo carico. L’uomo sarà ascoltato oggi dagli inquirenti. 

"DAVIDE E' STORDITO, MA NON CREDE A VERONICA" - E sulla presunta relazione tra Veronica e suo suocero, sempre su Giallo, è intervenuto anche il legale di Davide Stival, Daniele Scrofani: "Davide sapeva che suo padre e Veronica si sentivano, soprattutto quando lui era fuori. Ma tutto questo accadeva perché Andrea Stival aiutava Veronica nelle faccende domestiche". Insomma, taglia corto l’avvocato, Davide "non ritiene che questa cosa sia vera". Anche se, aggiunge, "dopo aver sentito ciò che ha detto la moglie è rimasto stordito". 
 

Fonte: Giallo →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lettera di Veronica Panarello e la replica del suocero: "Racconta solo bugie"

Today è in caricamento