rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024

Il video degli ultimi minuti di vita dell'ambasciatore Usa Chris Stevens

Un video amatoriale su YouTube immortala gli ultimi minuti di vita dell'ambasciatore Usa morto nell'attacco al consolato di Bengasi

E' online su YouTube un video amatoriale che riprende gli ultimi minuti di vita di Chris Stevens, l'ambasciatore americano in Libia ucciso nel corso dell'attacco al consolato statunitense di Bengasi.

Il New York Times, nel commentare il video, riporta la traduzione dall'arabo delle conversazioni intercorse in quei minuti concitati

“Giuro, è morto”, dice un ragazzo. “Portatelo fuori, ragazzi, portatelo fuori”, dice un altro. “L’uomo è vivo, levatevi di torno”, urlano altri: “Portatelo fuori”. “Muovetevi, muovetevi, è ancora vivo!”, “è vivo, è vivo, Allah è grande!”, urla la folla, mentre qualcuno chiede che Stevens venga portato ad un’automobile.

Ma c'è un particolare che, leggendo la traduzione dei discorsi e vedendo le immagini, "stona" con la violenza dell'attacco:

“I testimoni affermano che i residenti nella zona avrebbero forzato la finestra e abbiano trovato Stevens dietro una porta di ferro chiusa, lo avrebbero portato fuori e condotto all’ospedale. Nel video, nessuno dice qualcosa che possa essere interpretato come mala intenzione"

Fonte: New York Times →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il video degli ultimi minuti di vita dell'ambasciatore Usa Chris Stevens

Today è in caricamento