Venerdì, 17 Settembre 2021

Napoli, il mare ribolle: mistero svelato

Tutto inizia con un video pubblicato da Youreporter.it e girato da un gruppo di sub che hanno contattato la guardia costiera per segnalare il fenomeno: ma è solo "colpa" della rottura di una condotta

Attività vulcanica subaquea poco a largo del porto di Napoli ? Scatta l'allarme, ma non è così. Tutto inizia con un video pubblicato da Youreporter.it e girato da un gruppo di sub che hanno contattato la guardia costiera per segnalare il fenomeno. Nel filmato si vedono anomali spostamenti di acqua, e sul web ci si è interrogati sulle possibili cause. La spiegazione della Capitaneria è dettagliata: il vicecomandante della capitaneria di porto Aniello Cuomo spiega che tutto è dovuto alla rottura di una condotta fognaria che si trova sul fondo del mare (proveniente dalla zona di San Giovanni a Teduccio). La Capitaneria ha avvisato i tecnici dell'osservatorio vesuviano. Rotture simili, dicono dal Comando, si verificano spesso: l'attività di controllo della condotta rotta riprenderà nelle prossime ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: YouReporter →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli, il mare ribolle: mistero svelato

Today è in caricamento