Sabato, 27 Febbraio 2021

Neonati "drogati" in crisi d'astinenza: c'è il video shock

Il Mirror pubblica un video che non può lasciare indifferenti. Secondo un rapporto Reuters nel 2013 ben 27.000 bambini negli Usa sono nati con sintomi di astinenza: il fenomeno è quintuplicato in soli dieci anni

Un video che gela il sangue nelle vene. Lo pubblica oggi il sito del tabloid britannico Mirror: mostra i devastanti effetti della droga su neonati in astinenza. Il termine Sindrome da Astinenza Neonatale (Newborn Abstinence Syndrome o NAS) racchiude le manifestazioni cliniche che si verificano nel neonato la cui madre ha assunto regolarmente sostanze stupefacenti durante la gravidanza. Queste manifestazioni, tipiche di una vera e propria crisi d’astinenza, sono causate dalla brusca interruzione, con il parto, dell’apporto delle sostanze stupefacenti al feto. Nel video shock si vede il tremore delle gambe di un povero neonato. Secondo un rapporto Reuters nel 2013 ben 27.000 bambini negli Usa sono nati con sintomi di astinenza, il fenomeno è quintuplicato in soli dieci anni. Come si curano i neonati in queste condizioni? L’assistenza al neonato con NAS è volta ad attenuare la sintomatologia legata alla crisi d’astinenza, garantendo un’adeguata respirazione. Al Mirror Clarissa, una giovane madre, dice: "Mio figlio Braxton mi ha salvato la vita". Il piccolo, nato in astinenza da metadone, se l'è cavata e anche la madre da allora è "pulita". Ma non tutti sono così fortunati.

VIDEO SHOCK SCONSIGLIATO A UN PUBBLICO SENSIBILE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: Mirror →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonati "drogati" in crisi d'astinenza: c'è il video shock

Today è in caricamento