Lunedì, 19 Aprile 2021

Genova, le prime auto attraversano il nuovo ponte San Giorgio

Ufficialmente aperto da Autostrade per l’Italia poco dopo le 22. Via le transenne, le automobili hanno iniziato a transitare, prima da levante verso ponente e poi anche nell'altra direzione. Alcune auto si sono salutate da un lato all'altro del ponte suonando il clacson

Le prime auto sono transitate ieri intorno alle 22. A meno di due anni dal crollo del ponte Morandi, si viaggia nuovamente tra le due sponde del Polcevera e i due tratti di A10, un collegamento fondamentale per la città di Genova. 

Il nuovo ponte San Giorgio, dopo l'inaugurazione con le più alte cariche dello Stato di due giorni fa, è stato ufficialmente aperto da Autostrade per l’Italia poco dopo le 22. Via le transenne, le automobili hanno iniziato a transitare, prima da levante verso ponente e poi anche nell'altra direzione. Alcune auto si sono salutate da un lato all'altro del ponte con un colpo di clacson. Un nuovo inizio per la città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video: GenovaToday

Il ponte San Giorgio è una snella linea bianca che dalla collina di Coronata arriva sino a quella di Belvedere. 

C’è chi ha ancora negli occhi il 14 agosto 2018 e promette che "no, non ci passerò mai" sul nuovo ponte. Ad esempio Egle Possetti, portavoce del Comitato Parenti Vittime del Ponte Morandi e sorella di Claudia Possetti, che nel crollo è morta insieme con il marito Andrea e i figli Manuele e Camilla. Come Egle - racconta GenovaToday - sono tanti i genovesi che si sono ripromessi di non salire sul nuovo ponte, ma sono tantissimi anche quelli lieti che i lavori siano finalmente arrivati alla fine e che la città abbia nuovamente un’infrastruttura fondamentale per il traffico, per l'economia e per la vita sociale del capoluogo.

Fonte: GenovaToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genova, le prime auto attraversano il nuovo ponte San Giorgio

Today è in caricamento