Venerdì, 5 Marzo 2021

Troppi bambini obesi, stop alle vendite di snack e dolci alle casse dei supermercati

La decisione è stata presa nell'ambito di una campagna per combattere l'obesità infantile 

Immagine di repertorio

Addio agli snack in bella mostra davanti alle casse dei supermercati: in Gran Bretagna infatti dolciumi, caramelle e cioccolatini saranno vietati per arginare il fenomeno dell'obesità infantile nel Paese. 

Secondo il ministro della Sanità Jeremy Hunt questa misura, insieme ad esempio a restrizioni sulle pubblicità televisive, contentiranno ai genitori di fare "scelte più salutari", come riporta la Bbc. 

Alcune catene di supermercati, come Tesco, Aldi e Waitrose, hanno già smesso di vendere dolci e cioccolatini alle casse. 

Nel Regno Unito, dove un bambino su tre entro gli 11 anni è in sovrappreso o obeso, si pensa così di combattere la tentazione di comprare snack calorici durante le noiose file alle casse da parte di bambini e genitori.

Fonte: Bbc →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi bambini obesi, stop alle vendite di snack e dolci alle casse dei supermercati

Today è in caricamento