Giovedì, 17 Giugno 2021

Vigevano, la città più hot d'Italia: "Tutto grazie a un carabiniere"

Vigevano, in provincia di Pavia, è diventata la capitale del gossip "grazie" a un capitano dei carabinieri. Ne parla il quotidiano La Stampa

Gigi Proietti in "Il maresciallo Rocca"

C'è il tifoso milanista che torna a casa in anticipo perché la sua squadra perde e picchia la moglie, sorpresa a letto con l'amante. E poi l'uomo che spacca la televisione di casa perché la moglie stava guardando Rocco Siffredi. Non può mancare l'infermiera che chiama i carabinieri perché suo marito vuole fare sesso e lei vuole dormire. Succede (tutto) a Vigevano, in provincia di Pavia. Ed è (quasi tutto) merito di Rocco Papaleo. Che non è il regista-attore lucano, ma il capitano dei carabinieri della città lombarda.

vigevano-2

Il capitano Papaleo, come racconta oggi il quotidiano La Stampa, raccoglie le denunce e gli esposti più strani che riceve e li passa ai giornali locali che ci riempiono le loro pagine di cronaca. Notizie che grazie alla passione del pubblico per il "gossip morboso" fanno il giro della stampa locale e dei social network. La Stampa spiega anche che diversi colleghi di Papaleo sono convinti che non tutte le informazioni che passa ai giornali siano vere, ma in molti casi è impossibile verificare, visto che nel caso di questioni poco gravi il verbale non viene compilato.

vigevano2-2

Papaleo - scrive La Stampa - gestisce la caserma come se fosse un'azienda, e tutte le aziende devono fare marketing:

E' lui che raccoglie le denunce, spulcia le relazioni dei militari, parla con i protagonisti e cerca il dettaglio più curioso. Trasforma la notizia in una storia. Che il più delle volte sembra uscita da quei film con Alvaro Vitali ed Edwige Fenech.

vigevano3-2

Fonte: La Stampa →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigevano, la città più hot d'Italia: "Tutto grazie a un carabiniere"

Today è in caricamento