Martedì, 27 Luglio 2021

Malaysia Airlines, i voli sono vuoti: "Nessuno vuole più volare con loro"

Voli con tanti posti vuoti nonostante i prezzi a dir poco competitivi e di recente quasi 200 membri dell’equipaggio hanno presentato le proprie dimissioni per "pressioni familiari"

Non sono mesi facili per la Malaysia Airlines. La compagnia di bandiera del Paese del sud-est asiatico ha perso due Boeing 777, con centinaia di vittime tra passeggeri ed equipaggio.

Nessuno vuole più volare con la compagnia, il problema è semplice: voli con tanti posti vuoti nonostante i prezzi a dir poco competitivi e di recente quasi 200 membri dell’equipaggio hanno presentato le proprie dimissioni per "pressioni familiari".

L'8 marzo 2014 il volo MH730 è sparito nel nulla con 239 persone a bordo mentre era diretto a Pechino da Kuala Lumpur. Il 17 luglio 2014 un Boeing 777 della Malaysia Airlines è precipitato nell’est dell’Ucraina a 50 chilometri dal confine con la Russia, probabilmente abbattuto da un missile

Negli anni passati Malaysia Airlines veniva considerata una compagnia "top",  sicura e di prima fascia. Le foto dei voli pressochè vuoti e delle postazioni check-in desolatamente deserte stanno in ogni caso facendo il giro del web, come riporta NYMag.com.

Fonte: NyMag.com →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malaysia Airlines, i voli sono vuoti: "Nessuno vuole più volare con loro"

Today è in caricamento