Domenica, 25 Luglio 2021

Wc della banca intasati da migliaia di banconote da 500 euro

Per recuperare i soldi è stato necessario rompere i sanitari

Foto archivio Ansa

E' un caso decisamente insolito quello su cui sta indagando la procura di Ginevra. I wc di una banca Ubs della città svizzera sono stati intasati da centinaia di banconote da 500 euro. Per un totale di circa 100mila euro, come riporta Le Parisien. Non è ancora chiaro da dove arrivi il denaro, che pare fosse stato tagliato a pezzi. Secondo le prime ricostruzioni emerse dall’inchiesta, i soldi sarebbero appartenuti a due donne spagnole. Non è chiaro perché qualcuno abbia voluto liberarsi di questo denaro.

Un bottino d’oro che oltre a intasare il bagno della banca ha otturato anche quelli di tre ristoranti nelle vicinanze. Per recuperare i soldi è stato necessario rompere i sanitari.

Secondo i primi dettagli emersi, le donne spagnole avevano depositato i soldi qualche anno fa in una banca di Ginevra. La procura ha deciso di continuare la sua inchiesta "come precauzione, per verificare l'origine delle banconote”.
 

Fonte: Le Parisien →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Wc della banca intasati da migliaia di banconote da 500 euro

Today è in caricamento