Giovedì, 29 Luglio 2021

"Non aprite quel messaggio": nuovo allarme per Whatsapp

Un team di esperti ha individuato un nuovo bug nell’app di messaggistica: un messaggio inviato in chat sarebbe in grado di mandare un crash l’applicazione sui dispositivi dei membri del gruppo

Foto di repertorio

Nuovo pericolo per gli utenti Whatsapp, l’applicazione di messaggistica istantanea più diffusa al mondo. Sarebbe infatti in circolazione un messaggio “distruttore”, un bug individuato dagli esperti di Check Point Software Technologies. Secondo un’analisi pubblicata dal quotidiano britannico The Independent, sarebbe possibile inviare un messaggio in una chat e provocare il crash dell'applicazione sui dispositivi di tutti i membri del gruppo. Gli altri utenti sarebbero costretti a disinstallare l'applicazione e a installarla. Il gruppo 'contagiato' risulterebbe in ogni caso inaccessibile e non sarebbe possibile recuperare i messaggi pregressi della chat.

Oded Vanunu, responsabile delle ricerche per Check Point, sottolinea che "WhatsApp è uno dei principali canali di comunicazione per utenti, imprese e agenzia governative. La possibilità di impedire alle persone di utilizzare WhatsApp e di cancellare informazioni importanti da chat di gruppo è un'arma potente in mano a soggetti malintenzionati", afferma. "Tutti gli utenti di WhatsApp dovrebbero aggiornare l'applicazione con l'ultima versione per proteggersi da questo possibile attacco". WhatsApp è corso prontamente ai ripari offrendo una soluzione con la versione 2.19.58.

Fonte: →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non aprite quel messaggio": nuovo allarme per Whatsapp

Today è in caricamento