Lunedì, 25 Ottobre 2021
Progetto Xavier / Singapore

Come "Robocop": ecco i robot che controllano i "comportamenti indesiderabili"

L'iniziativa partita a Singapore: il poliziotto robot Xavier dovrà pattugliare le strade redarguire chi parcheggia in divieto di sosta o non segue le regole

Un esercito di poliziotti robotici per contrastare "comportamenti sociali indesiderabili". Non si tratta dell'inizio di ''Terminator'' o ''Robocop'', ma dell'iniziativa partita a Singapore, dove le autorità hanno avviato la sperimentazione di questo progetto: lo scorso settembre uno dei robot è stato utilizzato per pattugliare un complesso residenziale e un centro commerciale.

Il governo di Singapore difende l'iniziativa, ma per alcuni l'effetto è di vivere in una inquietante distopia come quella vista nelle pellicole di fantascienza. E non mancano le preoccupazioni per la privacy in una città stato dove già vi sono telecamere ovunque e sistemi di ricognizione facciali sui lampioni delle strade. Chiamati "Xavier", i robot poliziotti sono una sorta di minicar con sette telecamere, che si aggirano per le strade apostrofando chi fuma o parcheggia dove è vietato, chi sporca le strade o non segue le regole anti contagio. 

Come riporta il Guardian, di recente uno Xavier è intervenuto per diradare un gruppo di anziani che si erano fermati a seguire una partita a scacchi all'aperto. "Per favore mantenete la distanza di un metro, per favore limitate il gruppo a cinque persone", ha scandito la voce metallica. Il governo difende l'inizativa, sottolineando che i robot non sono usati per identificare o fermare i trasgressori.

Servono per risolvere il problema di scarsità di forza lavoro, mentre la popolazione sta invecchiando, riducendo il numero di poliziotti che pattugliano le strade. Singapore è già uno dei posti con la maggior sorveglianza tecnologica del mondo. Vi sono 90mila telecamere della polizia per controllare 5,5 milioni di abitanti, e su alcuni lampioni sono installati sistemi di riconoscimento facciale per identificare le persone nella folla.

Fonte: The Guardian →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come "Robocop": ecco i robot che controllano i "comportamenti indesiderabili"

Today è in caricamento