Lunedì, 10 Maggio 2021
Stati Uniti d'America

L'uomo che dopo il vaccino si è messo a suonare Schubert in sala d'aspetto

È diventato virale il video che riprende Yo-Yo Ma, violoncellista di fama mondiale, ha improvvisato una esibizione per "restituire qualcosa alle persone che stanno svolgendo un compito così importante per la comunità".

Yo-Yo Ma, violoncellista di fama mondiale, ha ricevuto nella giornata di sabato la seconda dose di vaccino contro il coronavirus e ha festeggiato con una performance improvvisata nella sala d'aspetto del Berkshire Community College, a Pittsfield in Massachusetts, per la gioia di chi, come lui, attendeva il suo turno per l'iniezione.

Il musicista americano, nato a Parigi da genitori cinesi, è stato immortalato dal suo improvvisato pubblico mentre eseguiva brani di Bach e Schubert. I video della performance, durata circa 15 minuti, sono diventati immediatamente virali in rete e sui social. Il 65enne ha dichiarato di aver voluto "restituire" qualcosa alle persone che stanno svolgendo un compito così importante per la comunità.

"Quando è arrivato in clinica, per la sua prima iniezione, lo ha fatto in silenzio, aspettando il suo turno" ha raccontato il Guardian citando Leslie Drager, uno dei responsabili della struttura. "Quando è tornato per la seconda dose ha portato il suo violoncello. Nel momento in cui Ma ha iniziato a suonare è cambiata l'atmosfera. È bastata un po' di musica in sottofondo perché tutto diventasse più calmo e pacifico", ha concluso.

Nella sua lunga carriera, Ma ha venduto milioni di dischi suonando con le orchestre più prestigiose e portandosi a casa ben 18 Grammy Awards.

Fonte: Theguardian →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo che dopo il vaccino si è messo a suonare Schubert in sala d'aspetto

Today è in caricamento