Dolori da aria condizionata: la cervicalgia

È una delle insidie maggiori per gli italiani nella calda stagione. Scopriamo cos’è e vediamo i consigli utili per prevenirla e contrastarla

Foto da archivio. Fonte Pixabay

Del male alla cervicale, tipico dolore estivo, ne soffrono due italiani su tre e il dolore si fa più acuto e intenso a causa dell’esposizione eccessiva al getto freddo dell’aria condizionata: la cervicalgia coinvolge le zone delle vertebre cervicali, si irradia lungo le braccia originando mal di testa, affaticamento alla visione, vertigini e nausea. È causata dallo shock termico che si subisce passando dal clima afoso dell’esterno a quello glaciale di posti come centri commerciali, supermercati, uffici pubblici e autobus.

Cos’è la cervicale e perché il freddo è nocivo

La regione cervicale è la parte più alta della colonna vertebrale ed è costituita da un gruppo di sette vertebre, che corrispondono alle vertebre più piccole della spina dorsale.

Il freddo è nocivo per il nostro sistema muscolare che quando è esposto a temperature molto basse aumenta la propria attività: quando c’è molto freddo, infatti, la contrazione muscolare è ripetuta e incontrollabile. La causa del dolore alla cervicale è da individuare negli sforzi eccessivi, nella sedentarietà, nelle posture scorrette davanti al pc, nella malocclusione dentale, nel colpo di frustra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Consigli utili per prevenire il dolore

Il dolore al collo, o dolore cervicale, è una patologia che peggiora e influenza direttamente la qualità della vita di chi ne soffre, in quanto impedisce lo svolgimento della normale vita quotidiana. Una volta identificato e diagnosticato il problema, iniziare il trattamento è utile, perché mira a migliorare la qualità della vita riducendone il dolore. Ecco alcuni consigli per prevenire il dolore:

  • indossare un foulard attorno al collo quando si entra in un locale climatizzato
  • non esponetevi direttamente al getto di aria fredda quando siete in auto
  • a casa o in ufficio selezionate la modalità “deumidificatore” perché riduce i rischi
  • se siete a casa quando avete questo dolore, provate a eseguire un esercizio che serve per distendere la muscolatura del collo: sdraiatevi sul letto mettendovi in una posizione supina con il cuscino sotto alle ginocchia. Spingete il mento verso il collo in modo da allungare la muscolatura cervicale. Poi allargate le braccia verso l’esterno e fare dei respiri profondi usando il diaframma. Si consiglia di ripetere questo esercizio per tre/quattro volte
  • utili sono i massaggi dolci al collo. Ideale è la manipolazione cranio- sacrale che risulta molto efficace. È un tipo di massaggio olistico praticato con una leggerissima manipolazione sulle ossa del cranio e della colonna vertebrale. Praticato anche per scaricare lo stress psico- fisico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

  • Mascherina (di nuovo) obbligatoria all'aperto in Campania: l'ordinanza di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento