Coronavirus, ecco il cerotto hi-tech per misurare la temperatura

Realizzato da una startup laziale, il dispositivo è stato finanziato con 180mila euro grazie a una campagna su una piattaforma di crowdfunding

Arriva da una startup laziale 'EasyTem', un cerotto hi-tech che monitora la temperatura corporea e che "potrà essere di supporto anche per i pazienti con Covid-19". La realizzazione del dispositivo è stata finanziata attraverso una campagna sulla piattaforma di equity crowdfunding Lifeseeder che si è chiusa a quota 180 mila euro, il doppio rispetto all'obiettivo iniziale di 90 mila euro.  Il nuovo strumento è stato sviluppato da AEBiosystem e viene applicato "con cerotti igienici e sostituibili in aree del corpo non invasive", dettaglio che, spiegano gli sviluppatori, consente di avere un rilevamento della temperatura corporea rapido (0,3 secondi) e preciso.

Come funziona il cerotto hi-tech

Il sistema di monitoraggio è in grado di controllare la temperatura a intervalli scelti dall'operatore (ogni 30 secondi, 1 minuto, 15 minuti, e così via) e trasmettere i dati ad un'app mobile. L'aumento della temperatura corporea è il primo parametro che indica che il corpo si sta preparando a combattere infezioni producendo anticorpi, i medici di tutto il mondo traggono conclusioni e fanno le loro prime ipotesi sulla malattia in base alla lettura di questo valore.

I monitoraggi della temperatura in Europa

Per avere un'idea dei numeri, in Europa si effettuano quasi 70 milioni di misurazioni della temperatura ogni anno, secondo stime diffuse dagli esperti, in Europa e in Italia oltre l'8% della popolazione si ammala di influenza ogni anno. Nel Belpaese il tasso medio di ospedalizzazione è del 3,2% nella popolazione in età pediatrica e ogni anno vengono ospedalizzati 51 mila pazienti a causa di malattie infettive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In questo particolare momento di difficoltà economica siamo riusciti a supportare una startup dinamica e competitiva grazie al nostro network, chiudendo la campagna di investimento in overfunding", commenta Fabio Miraglia, amministratore di Lifeseeder Spa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Testi rompe il silenzio: "Ecco perché a Garko ha fatto comodo fingersi etero"

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriel Garko finalmente libero ma non da certe montature

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento