Psoriasi, attenzione alla crema "miracolosa": è illegale

L'Aifa - Agenzia italiana del farmaco - interviene su un prodotto venduto online evidenziando alcuni rischi per la sicurezza dei pazienti. Facciamo chiarezza

Psoriasi

E' promossa e venduta online come crema "miracolosa" per la cura di psoriasi, dermatiti e altri problemi della pelle. Ma "nonostante gli vengano attribuite proprietà terapeutiche tipiche dei medicinali, il prodotto è in realtà privo di autorizzazione alla commercializzazione, sia in Italia che negli altri Stati membri dell'Unione europea". A precisarlo è l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa), che interviene sul prodotto Aur Derm Crema evidenziando alcuni rischi per la sicurezza dei pazienti. La crema "miracolosa" è, scrive l'Aifa, commercializzata "in violazione della normativa vigente (D.Lgs. 219/2006)". L'Aifa ha inoltrato a eBay una richiesta formale di rimozione degli annunci commerciali relativi a questo prodotto.

La crema "miracolosa" per la psoriasi su eBay: cosa dice l'Aifa

Nessun medicinale può infatti essere immesso in commercio sul territorio nazionale senza aver ottenuto un'autorizzazione dell'Aifa o un'autorizzazione comunitaria a norma del Regolamento CE/726/2004 in combinato disposto con il Regolamento CE/1394/2007. Oltretutto, "sulla base degli accertamenti analitici effettuati presso laboratori privati, Aur Derm Crema non è riconducibile a prodotti aventi una composizione a base di soli ingredienti naturali, contenendo invece ben quattro diverse sostanze farmacologicamente attive quali clobetasolo propionato, procaina, benzocaina e lidocaina, ad azione immunomodulante o immunosoppressoria", spiega l'Aifa. "Attualmente - spiega l'Agenzia italiana del farmaco - non sono state presentate richieste di autorizzazione alla commercializzazione per questa crema, e non risultano autorizzati prodotti con la stessa composizione. Risultano autorizzati soltanto prodotti contenenti i singoli principi attivi, o con combinazioni che contengano al massimo due sole di queste sostanze".

L'autorizzazione non rappresenta solo un adempimento formale, anche perché il rilascio dell'autorizzazione all'immissione in commercio di un medicinale "si articola in un complesso iter procedimentale, condotto dalle autorità competenti nazionali degli Stati membri dell'Unione e dall'Agenzia europea per i medicinali (Ema), che comprende diverse fasi di valutazione dei dati presentati dalle aziende farmaceutiche. Non disponendo di tali dati e in assenza di un processo di valutazione da parte delle autorità preposte, non è possibile in nessun modo garantire la qualità, la sicurezza e l'efficacia di Aur Derm Crema, che quindi non può essere commercializzato", sottolinea Aifa.

"Questo prodotto è classificato come medicinale illegale"

Sulla base della normativa vigente in Italia e negli altri Paesi dell'Ue, questo prodotto "è classificato come medicinale illegale". Per questo l'Aifa ha inoltrato a eBay formale richiesta di rimozione degli annunci commerciali relativi ad Aur Derm Crema. "Anche laddove si fosse trattato di un prodotto legalmente autorizzato, infine - conclude Aifa - la sua reale composizione, accertata attraverso analisi di laboratorio, avrebbe comunque reso necessaria una prescrizione medica ai fini della fornitura al paziente. Di conseguenza non sarebbero state possibili né la vendita né l'acquisto online, ai sensi della normativa vigente".

La psoriasi, la malattia autoimmune che colpisce la pelle

Tra le malattie autoimmuni si può menzionare anche la psoriasi, una malattia infiammatoria cronica che colpisce la pelle. La psoriasi è una patologia autoimmune infiammatoria cronica e recidivante della pelle, non contagiosa e non infettiva.  Un paziente affetto da psoriasi presenta sulla pelle aree di eritema a margini netti, sovrapposte da squame di colore bianco provocate da anormale ispessimento dello strato corneo. Queste anomalie della pelle si manifestano soprattutto in alcune aree del corpo, quali gomiti, ginocchia, mani, coccige, cuoio capelluto e piedi; inoltre, se coinvolge anche le articolazioni viene definita artrite psoriasica. In condizioni normali le cellule della pelle si rinnovano ogni 28-30 giorni: le nuove emergono mentre le vecchie muoiono e si disperdono; mentre in presenza di psoriasi questo processo avviene in modo anomalo, poiché le cellule della pelle delle aree affette si rigenerano ogni 3-6 giorni, aumentando enormemente.

Candida Albicans? Scopri quali sono i sintomi e quali i rimedi naturali per curarla

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Roberta Girotto, mamma scomparsa: ritrovato il suo corpo nel fiume

Torna su
Today è in caricamento