Lunedì, 8 Marzo 2021

“Rischio per il consumo prolungato”: ritirati 5 lotti di Enterogermina

A darne notizia con un comunicato ufficiale è l'azienda farmaceutica produttrice, Sanofi, di comune accordo con l'Agenzia Italiana del Farmaco: ecco quali sono i lotti a cui fare attenzione

Foto di repertorio

L'azienda farmaceutica Sanofi, in accordo con l'Aifa (l'Agenzia Italiana del Farmaco) ha comunicato il ritiro preventivo di cinque lotti di 'Enterogermina 2 miliardi di capsule rigide', da grossisti e farmacie. 

La motivazione, riportata nel comunicato ufficiale diffuso dall'azienda, è per un “potenziale problema di sicurezza in caso di assunzione prolungata del prodotto oltre la durata indicata nel foglietto illustrativo”.

“La Sanofi – continua il comunicato - sottolinea di essere impegnata a garantire la sicurezza dei pazienti e l'uso responsabile di tutti i suoi prodotti e che non sono stati segnalati eventi avversi correlati a questo richiamo”.

Per i consumatori è stato messo a  disposizione anche il numero verde 800.536.389.

I lotti da ritirare

I numeri dei lotti: 3029 scadenza 08/2018; 2022 scadenza 05/2019; 2034 scadenza 10/2019; 2034A scadenza 10/2019; 3058 scadenza 08/2020. "Questi 5 lotti sono stati rilasciati prima dell'introduzione di nuove linee guida nel gennaio 2018 che richiedevano nuovi limiti relativi a 24 impurezze elementari nei prodotti commercializzati. Questi lotti - evidenzia la Sanofi - sono stati rilasciati in conformità con il dossier di registrazione del prodotto e le linee guida internazionali in vigore al momento. Oltre a questi 5 lotti - conclude l'azienda - nessun altro lotto di 'Enterogermina 2 miliardi di capsule' e nessun altro prodotto della linea 'Enterogermina' è interessato da questo recall".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Rischio per il consumo prolungato”: ritirati 5 lotti di Enterogermina

Today è in caricamento