Giovedì, 21 Ottobre 2021
Scienze

Ansia, come combatterla (secondo la scienza)

I segreti per combattere le sensazioni di ansia e stress secondo la ricerca scientifica

Totale incapacità di parlare, pressione alle stelle ed una sensazione di paura ci blocca. I sintomi dell’ansia sono noti a tutti, ma i metodi per combatterli sono tanti e spesso davvero semplici da mettere in pratica. Controllare la respirazione è uno dei più comuni. Basta inspirare e respirare profondamente per abbattere la sensazione di ansia.

Sei in ansia per un esame in arrivo e non sai proprio come stare calmo? L’esercizio fisico è il rimedio che fa per te. Lo sport aiuta il rilascio di endorfine in grado di rilassare la mente e il corpo oltre ad aumentare il senso di padronanza di sé stessi. Non vedere tutto nero è un altro metodo possibile. Accade spesso che, in determinati periodi, possa apparire tutto negativo, considerare anche le cose che vanno bene è un antidoto all’ansia.

Un altro metodo è quello di trasformare lo stato di tensione in determinazione: energia negativa in positiva. Si chiama rivalutazione cognitiva ed è una tecnica molto comune. Un altro termine particolare è “mindfulness”: si tratta della meditazione, una pratica che aiuta a concentrarsi e decidere meglio. Altre tecniche molto note, per combattere l’ansia, sono aiutare gli altri e soprattutto parlare con se stessi: rivolgersi con il “tu”, secondo il Journal of Personality and Social Psychology, aiuta a eseguire meglio i compiti.

Tutte le news sul mondo scientifico su ScienzeNotizie.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ansia, come combatterla (secondo la scienza)

Today è in caricamento