Lunedì, 21 Giugno 2021
SALUTE

Approvata la prima legge sull'autismo

Via libera alle disposizioni per aiutare chi soffre di autismo. Ecco che cosa dice la legge approvata dalla Camera dei Deputati su proposta dell'onorevole Paola Binetti

Si è parlato spesso ultimamente di autismo, spesso collegando la sua comparsa a eventi totalmente slegati come i vaccini o il consumo di latte. Ora però c'è una buona notizia.

Con una maggioranza schiacciante (solo 6 contrari) è stata approvata dalla Camera dei Deputati la prima legge sull'autismo (fonte Wired.it): il testo si chiama Disposizioni in materia di diagnosi, cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico e di assistenza alle famiglie. La proposta è stata presentata qualche mese fa da Paola Binetti per venire incontro alle difficoltà di chi è affetto da autismo. Vediamo che cosa dice la nuova legge.

Intanto verranno aggiornate ogni tre anni le Linee di indirizzo per prevenzione e cura per infanzia, adolescenza e vita adulta, con l'inserimento dell'autismo tra i Livelli essenziali di assistenza (Lea), ovvero prestazioni che il Servizio Sanitario Nazionale è tenuto a fornire gratuitamente o attraverso ticket. 

Infine, un monito (e una promessa) afficnhé il ministero della Salute promuova la ricerca per una miglior comprensione della malattia e la realizzazione di terapie, anche a livello riabilitativo e sociale, rivolti sia ai pazienti che alle famiglie.

Un primo passo importante, visto che in Italia sono oltre 400mila le persone che soffrono di disturbi autistici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvata la prima legge sull'autismo

Today è in caricamento