Le carezze modificano i geni dei bambini: lo studio

I geni dei bambini che hanno ricevuto attenzioni, baci e carezze mostrano significative differenze rispetto agli altri: lo studio americano

Dedicare tenere attenzioni come baci e carezze ai propri piccoli è molto importante per il loro sviluppo fisico e psicologico: a confermarlo è uno studio della University of British Columbia e del British Columbia Children’s Hospital Research Institute, pubblicato su Development and Psychopathology.

Come riporta Scienze Notizie, ai genitori di 94 bambini sani di 5 settimane di vita è stato chiesto di tenere un diario di comportamento del proprio figlio (come si nutre, come dorme, se piange), specificando se è stato dedicato del tempo al contatto fisico tra genitore e figlio, inclusa la durata.

Al compimento di circa 4 anni e mezzo, ad ogni bambino è stato prelevato un campione di dna dall’interno delle loro guance ed è emersa una differenza sostanziale tra bimbi che avevano ricevuto poche o molte carezze.

Esaminando una modifica detta metilazione del Dna, in particolare, i bambini che avevano ricevuto poco contatto fisico risultavano avere un profilo molecolare delle cellule sottosviluppato.

Per capire se questi effetti possano avere conseguenze sulla salute dei piccoli, il team di esperti porterà avanti la ricerca con nuove sperimentazioni.

Tutte le News dal Mondo Scientifico su Scienze Notizie 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, assegno più leggero a gennaio: "Errore dell'Inps, che cosa fare"

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 13 al 19 gennaio 2020

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere

  • Gf Vip, bacio tra Pago e Adriana Volpe. Il marito tuona: "Grande Bordello"

  • Busta paga più ricca da luglio: cambia anche il bonus Renzi, gli 80 euro diventano 100

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

Torna su
Today è in caricamento