Giovedì, 15 Aprile 2021
Stati Uniti d'America

Dagli Usa una nuova terapia contro il cancro: trasforma linfociti nel "killer" del tumore

La commissione governativa americana ha dato il via libera all'applicazione su pazienti colpiti dal linfoma di non-Hodgkin

Si chiama "Yescarta" la nuova terapia contro il cancro che ha ottenuto il via libera dalla Food and drug administration, l'organismo governativo statunitense che regolamenta l'utilizzo e la certificazione delle procedure sanitarie.

Secondo gli esperti, "Yescarta" è in grado di riconfigurare le cellule immunitarie del paziente, trasformandole in killer contro il cancro. Potrà essere applicata a pazienti adulti che abbiano già affrontato senza successo almeno due trattamenti di chemioterapiia contro la forma di neoplasia maligna del tessuto linfatico, come il linfoma di non-Hodgkins

La cura è stata inizialmente studiata dal National Cancer Institute e poi sviluppata da Kite Pharma, che ha finanziato lo sviluppo delle ricerche ottenendone i diritti di sfruttamento. 

La terapia per il momento è disponibile solo negli Stati Uniti e i costi sono ancora molto alti: si parla di circa 370mila euro
 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dagli Usa una nuova terapia contro il cancro: trasforma linfociti nel "killer" del tumore

Today è in caricamento