rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
misteri

La cintura di castità medioevale non è mai esistita!

Un simbolo di un'epoca, un oggetto di tortura molto famoso. Eppure la sua storia è molto diversa da quella spesso raccontata

La cintura di castità? Un oggetto che nel Medioevo non è mai esistito. Questo quanto si rivela in un dettagliato articolo su Wired.it

Le trovate nei musei e il suo mito è famoso in tutto il mondo: un oggetto di tortura per assicurare la fedeltà della donna. Ma è un falso e gli storici lo sanno. Ecco la vera storia.

Ne ha parlato il professor Albrecht Classen dell'University of Arizona in un suo libro. La cintura di castità è un mito come lo sono tanti altri che riguardano il Medioevo anche se molto più famoso, forse per le citazioni nel celebre film di Woody Allen "Tutto quello che avreste voluto sapere sul sesso* (*ma non avete mai osato chiedere)", a sua volta tratto da un libro del sessuologo David Reuben.

La realtà è che l’oggetto è effettivamente citato in alcuni testi medievali, ma non si riferisce mai a qualcosa di esistente a livello fisico. Disegni e opere d'arte ritraggono questo oggetto, ma l'intento è sempre satirico. Spesso addirittura si vede un secondo uomo con una copia della chiave. Inoltre a livello pratico un tale oggetto sarebbe stato, oltre che assolutamente anti-igienico (e probabilmente mortale), di poca utilità, perché procurarsi una copia della chiave non era certo impossibile.

Che dire degli oggetti reali dei musei? Quasi tutto sono di origini molto più recenti, realizzati intorno al XVIII Secolo e non durante il Medioevo. E, ancora una volta, per lo più inventati.

In altre parole questo mito si è conservato fino a oggi perché da un lato è uno strumento curioso, dall'altro incarna perfettamente l'idea di buio, tortura e abuso della donna, che quasi tutti noi abbiamo oggi dell'epoca medioevale. La realtà però, come abbiamo appena spiegato, è molto meno "fantasiosa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cintura di castità medioevale non è mai esistita!

Today è in caricamento