Come mai prendiamo la scossa dalla macchina?

Un fenomeno che tutti noi conosciamo. Ma sappiamo perché succede?

Perché si prende la scossa uscendo dalla macchina? Vi sarà capitato di vedere un piccolo bagliore (e di sentire una scossa!) toccando la carrozzeria con le dita. Perché avviene?

Tutto dipende dall'elettricità statica, ovvero l'accumulo localizzato di cariche elettriche su un materiale isolante, e in particolare dallo sbilanciamento di cariche positive e negative su due oggetti. Se infatti un oggetto mantiene una certa carica perché "isolato", quando incontra un oggetto con una diversa carica, trasferirà una parte di carica per portare i due oggetti allo stesso livello: questa è la scossa (o folgorazione), cioé il passaggio di corrente elettrica attraverso un corpo.

Cosa succede nella nostra automobile? Come ha spiegato la divulgatrice scientifica Monica Marelli, quando saliamo in macchina ci carichiamo attraverso lo strofinio con il nostro sedile. Anche l'auto è carica. Che succede ora?

Quando ci alziamo dalla macchina ci portiamo dietro alcune delle cariche che si sono separate, ma per effetto delle scarpe isolanti non vengono scaricate totalmente a terra. Quando tocchiamo la carrozzeria sentiremo la scossa perché anche l'auto è carica (ed è resa isolante dai copertoni delle ruote), ma è costituita da un materiale fortemente conduttore, come il metallo.

La scossa, il cui bagliore è dovuto agli elettroni che si "eccitano" e ritornano al loro stato "fondamentale", dipende molto dalle condizioni ambientali e capita soprattutto in primavera, quando l'aria è calda e secca. L'umidità, infatti, permette una maggior conduzione e disperde le cariche nell'ambiente, diminuendo la quantità di cariche che si accumulano nel corpo.

Qualche rimedio? Prima di mettere i piedi a terra, conclude la divulgatrice Marelli, si possono tenere le mani sulla carrozzeria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta Susanna Vianello, figlia di Edoardo e Wilma Goich

  • Coronavirus, dagli alimenti alle banconote: a cosa stare attenti quando facciamo la spesa

  • Massimiliano e Davide uccisi, lo strazio della sorella: "Mi sembra di impazzire"

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Michelle Hunziker, famiglia XXL in quarantena: "Per me Goffredo e Sara due figli acquisiti"

  • Coronavirus, le tre condizioni (secondo il virologo) per tornare alla "pseudo normalità"

Torna su
Today è in caricamento