Martedì, 15 Giugno 2021
salute

Se la coppia funziona è merito (anche) della nonna

Strano a dirsi, ma se un rapporto funziona potrebbe avere un ruolo importante la nonna. Lo dice la scienza

Come fa un rapporto di coppia ad andare bene? Certo, merito dei due partner, ma anche....della nonna! Già. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Pnas, avere un legame solido con una persona può essere merito anche della nonna. 

Sembra uno scherzo, eppure come raccontato su GalileoNet esiste una vera e propria “ipotesi nonna” (Grandmother hypothesis), che indica la nonna come fondamentale tassello a livello evolutivo per la longevità della specie, svezzamento precoce e altri fenomeni.

Questo perché le nonne aiutano le mamme a prendersi cura dei figli permettendo loro di tornare a figliare precocemente. Non solo: in questo modo vi è stata una selezione delle donne che vivono più a lungo dopo la menopausa, essendo così in grado di diventare nonne.

Ma lo studio in questione va oltre. Secondo Kristen Hawkes, antropologa che ha diretto lo studio, perfino i legami di coppia fissi, che distinguono l’essere umano dagli altri animali, sono in qualche modo favoriti dalle nonne. Dunque la solidità non sarebbe legata all'istinto di procreazione.

I ricercatori hanno simulato 60 modelli di evoluzione umana, metà dei quali prevedevano la presenza delle nonne. Il risultato è che, grazie alle nonne, nel tempo la componente maschile fertile era maggiore di quella femminile, al contrario di quanto avviene nelle scimmie.

Perché questo è importante? Perché, come si è visto dalle simulazioni, avere su 100 donne 156 maschi fertili e non solamente 77, spinge l'uomo ad avere un rapporto stabile con una donna, dopo una competizione molto forte con altri maschi. Ecco, quindi, perché le nonne a livello evolutivo hanno favorito (e probabilmente continuano a farlo) il rapporto esclusivo di una coppia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Se la coppia funziona è merito (anche) della nonna

Today è in caricamento