Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Scienza

Cosa succederebbe se saltassimo tutti insieme sulla Terra?

Una domanda apparentemente banale ha fatto scervellare gli scienziati. Ecco cos'hanno scoperto

Cosa succederebbe se saltassimo tutti insieme sulla Terra?

Potrà sembrare una domanda stupida e banale, ma alcuni scienziati se lo sono davvero chiesto. Già, perché sulla Terra siamo ormai più di 7 miliardi più o meno sparsi. Ma se ci riunissimo tutti nello stesso punto e saltassimo contemporaneamente? Provocheremmo un terremoto, uno spostamento della Terra o che altro?

La risposta viene data da Michael di VSauce in un video, in cui si ipotizza che tutti gli esseri umani stiano vicini l'un l'altro: essi occuperebbero un'area di circa 15 km di diametro, all'incirca la grandezza del Grande Raccordo Anulare di Roma Come descritto da "Chi ha paura del Buio?" non succederebbe quasi nulla.

Sembra incredibile, eppure secondo i calcoli di Rhett Allain (qui i dettagli) la nostra massa complessiva rapportata alla Terra sarebbe comunque trascurabile. Tralasciando le interazioni tra Terra, Sole e Luna, riusciremmo a "spostare" il nostro pianeta di appena 1 centesimo del diametro di un atomo di idrogeno. E lo spostamento si annullerebbe subito dopo, appena ritoccato il suolo.

Qualcosa comunque lo provocheremmo. Un terremoto di magnitudo 4.4! I calcoli di energia sprigionabile sono stati confrontati con la magnitudine del terremoto in Giappone del 2011 ed ecco il risultato. Come detto, sarebbe ben poca cosa, anche perché ogni giorno vi sono decine di terremoti di simile entità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa succederebbe se saltassimo tutti insieme sulla Terra?

Today è in caricamento