rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Scienza

Costruita la pelle artificiale, dotata di sensibilità

Una rivoluzione nel mondo della scienza e della tecnlogia. Ecco come funziona.

La pelle artificiale potrebbe diventare a breve realtà. Questo è quanto affermato da Zhenan Bao, ingegnere dell'Università di Stanford e autore di questa incredibile invenzione.

Come funziona? Come descritto su GalileoNet ha sensori di pressione che permettono di distinguere una stretta di mano da una presa salda, ed è in grado di comunicare con le cellule nervose

Dunque una pelle artificiale che è “sensibile” e che apre nuove prospettive per realizzare protesi d’arto.

Questa particolare pelle è costituita da un materiale plastico con due strati: quello esterno rileva vari gradi di pressione, mentre quello interno trasporta i segnali elettrici e li traduce in stimoli biochimici recepibili dalle cellule nervose. Com'è stata realizzata questa pelle bionica?

Grazie alla plasticità del materiale plastico sono stati inseriti nella parte esterna miliardi di nanotubi di carbonio e in quella interna degli elettrodi flessibili, realizzati con una stampante 3D.
Quando la pelle è sottoposta a pressione, i nanotubi si mettono in contatto tra loro e direzionano gli impulsi elettrici agli elettrodi. In assenza di pressione non viene generato alcun impulso, come nella pelle reale.

“È la prima volta che un materiale flessibile e simile alla pelle è in grado di rilevare la pressione subita e trasmettere un segnale elettrico al sistema nervoso”, ha affermato Bao.
Questa invenzione potrebbe essere la base per integrare la pelle con sensori più complessi, ad esempio per distinguere un bicchiere con un liquido caldo o freddo. 

Ora servirà capire se i segnali potranno essere trasmessi dalle cellule nervose al cervello. Un lavoro complesso, ma che “potrebbe rivoluzionare la vita di moltissime persone portatrici di protesi,-conclude Bao - permettendo loro di precepire il tatto con gli arti artificiali”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costruita la pelle artificiale, dotata di sensibilità

Today è in caricamento