Sabato, 25 Settembre 2021
SALUTE

Dimagrire col cioccolato? Verità o bufala?

Qualche mese fa l'articolo che sembrava dimostrarlo, ma la storia è abbastanza diversa

Si può dimagrire col cioccolato? Secondo uno studio uscito questo Marzo sembrava davvero di sì, ma le cose stanno molto diversamente.

Come si legge su Wired.it, infatti, numerose testateanche italiane  erano usciti con la notizia bomba. Peccato che il ricercatore autore dello studio Johannes Bohannon non esista, né l'Istituto di ricerca di appartenenza!

Eppure la pubblicazione esiste davvero e si trova sull'International Archives of Medicine. Cos'è successo?

Tutto è "merito" di John Bohannon, biologo e giornalista scientifico che già nel 2013 aveva volutamente inventato articoli scientifici per dimostrare quanto fosse facile far pubblicarli anche su riviste specializzate.

Questa volta invece lo studio era vero e con dati veri, ma progettato in modo da ottenere risultati assolutamente inutili.

Vediamo perché. Nello studio alcuni volontari hanno seguito una dieta povera di carboidrati, alcuni con lo stesso regime e l'aggiunta di 40 grammi di cioccolato fondente al giorno e altri ancora senza alcuna variazione nella propria dieta.

Coloro che avevano assunto cioccolato erano effettivamente dimagriti e avevano livelli più bassi di colesterolo. Dove sta l'inghippo? Che il campione di persone analizzato era molto piccolo (15 persone) e molte invece erano le variabili analizzate (18), in modo che si potesse far dire ai dati qualsiasi cosa. Ad esempio il peso di una donna durante il ciclo mestruale può variare molto.

In altre parole i risultati dello studio non avevano alcun valore e l'autore lo sapeva benissimo: anzi, lo ha fatto proprio per vedere in quanti ci sarebbero "cascati". L'articolo infatti non solo è stato pubblicato su una rivista scientifica, ma il comunicato si è diffuso a macchia d'olio senza che nessuno si accorgesse della bufala.

Con questo esperimento John Bohannon ha dimostrato che non tutte le riviste scientifiche controllano accuratamente i lavori prima di pubblicarli e che molti giornalisti non si curano minimamente di controllare le fonti, a tutto svantaggio dei lettori che rischiano di prendere per vere bufale e cantonate di ogni tipo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimagrire col cioccolato? Verità o bufala?

Today è in caricamento