Domenica, 13 Giugno 2021
SALUTE

Dormire sul fianco sinistro favorisce la digestione: lo studio

Secondo una ricerca questa posizione allevia i disturbi causati dal reflusso gastroesofageo e più in generale favorisce la digestione. Ma per i malati di cuore può essere rischiosa

Secondo uno studio pubblicato dal Journal of Clinical Gastroenterology, dormire sul fianco sinistro allevia i disturbi causati dal reflusso gastroesofageo e più in generale favorisce la digestione. 

La ricerca è stata condotta su un gruppo di volontari sani a cui sono stati somministrati pasti ricchi di grassi per diversi giorni, per indurre il bruciore di stomaco. Dopo i pasti i volontari hanno trascorso quattro ore sdraiati su un lato o l’altro. 

Ebbene, il risultato è sorprendente: l’acidità esofagea era significativamente maggiore quando i soggetti rimanevano sdraiati sul fianco destro. Un risultato che sarebbe stato confermato anche da altri studi.I ricercatori hanno inoltre notato che dormire sul lato sinistro migliora più in generale la digestione, consentendo così di svegliarsi senza il consueto senso di pesantezza. 

MALATI DI CUORE - Secondo un’altra ricerca condotta questa volta da un’università canadese e pubblicata sul Journal of the American College of Cardiology, questa posizione è invece sconsigliata per chi soffre di insufficienza cardicaca. Dormire sul fianco sinistro, in questo caso, aumenterebbe la congestione polmonare, la frequenza cardiaca e affaticherebbe il cuore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dormire sul fianco sinistro favorisce la digestione: lo studio

Today è in caricamento