Domenica, 13 Giugno 2021
Animali

Il fascino dell'aquila reale, un predatore quasi perfetto

Caratteristiche peculiari lo rendono un grandissimo predatore, ma non va confuso con l'aquila imperiale

Quella che vedete è un aquila reale (Aquila chrysaetos), un uccello della famiglia Accipitridae che si trova in Eurasia, Nordamerica e Nordafrica (fonte Italia Unita Per La Scienza).
Il suo aspetto, come dice la parola, è regale, ma presenta caratteristiche davvero "spaventose". Ha un becco molto forte che permette di uccidere animali di piccola-media taglia e di aprire carcasse di grandi animali. Inoltre, come si vede in foto, presenta dita brevi e grandi artigli che permettono una più facile cattura dei mammiferi.
Una curiosità: l'uccello totem del Dio Giove e il simbolo dell'esercito romano non era l'aquila reale, ma quella imperiale (Aquila heliaca), estinta in Italia e una volta molto diffusa in Europa.
L'aquila reale era invece effettivamente presente nello stemma del Sacro Romano Impero di Carlo Magno (e rimasta fino alla Germania Unita), poiché l'aquila imperiale non era presente nelle zone franco-germaniche.
aquilareale-3

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fascino dell'aquila reale, un predatore quasi perfetto

Today è in caricamento