Giovedì, 17 Giugno 2021
Foto dal cosmo

La Stazione Spaziale Internazionale "incrocia" quella cinese: lo scatto tra le stelle

L'incredibile foto che immortala il passaggio dell'ISS e del modulo principale della Tianhe-1, recentemente messa in orbita dall'ormai famoso razzo, poi precipitato sulla Terra. A realizzarla l'astrofisico Gianluca Masi

Lo scatto realizzato da Gianluca Masi (Foto da Virtual Telescope)

Fino a qualche tempo fa, di tanto in tanto, si poteva ammirare nel cielo notturno il passaggio dell'ISS, la Stazione Spaziale Internazionale in orbita intorno alla Terra. Di recente si è però aggiunto un altro oggetto luminoso da poter ammirare durante il suo viaggio tra le stelle, ossia il modulo principale di quella cinese, la Tianhe-1, recentemente messa in orbita dall'ormai famoso razzo, poi precipitato sulla Terra lo scorso 9 maggio.

Ma è possibile immortalare questi due oggetti contemporaneamente? Ebbene sì. A realizzare questo scatto spettacolare è stato l'astrofisico Gianluca Masi che, nella serata di giovedì 20 maggio, è riuscito a fotografare il passaggio simultaneo di queste due 'città' spaziali: ''Ieri sera ho potuto riprendere questa immagine a suo modo unica - ha spiegato il responsabile di Virtual Telescope - che mostra il contemporaneo transito sul Circo Massimo, a Roma, della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e del modulo principale di quella cinese, la Tianhe-1. Poco prima del tramonto, ho capito che avevo bisogno di accedere a tutto il cielo per sfruttare appieno questa preziosa opportunità: dopo aver trovato il punto migliore per osservare il cielo, sono riuscito ad immortalare questo incredibile incontro. La Luna, Marte e Mercurio erano a loro volta visibili''.

ISS_Tianhe1_20may2021Rome_Masi_web-2

Per una maggiore comprensione dell'immagine, l'astrofisico ha anche provveduto ad evidenziare le singole costellazioni, fornendo così, oltre all'incrocio tra le stazioni spaziali, una dettagliata mappa dello ''squarcio'' di cosmo in cui è avvenuta.

Ad inizio mese la stazione spaziale cinese è Tianhe-1 ha fatto parlare di sé per via del razzo in caduta libera sulla Terra, il cui impatto non ha avuto conseguenze. La Cina era già proprietaria delle stazioni spaziali Tiangong-1 e Tiangong-2, ora dismesse.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Stazione Spaziale Internazionale "incrocia" quella cinese: lo scatto tra le stelle

Today è in caricamento