Sabato, 27 Febbraio 2021
Spazio

L'annuncio della Nasa: "Su Marte scorre acqua salata"

Si tratta di piccoli rivoli che compaiono periodicamente, lasciando striature sul suolo. Nessuna certezza sull'origine

La scoperta è di quelle sensazionali: su Marte, durante la stagione calda, scorrono minuscoli ruscelli di acqua salata. Questa la conclusione annunciata dalla Nasa esaminando le fotografie raccolte dalla sonda Mars Reconnaissance Orbiter. 

Si tratta di piccoli rivoli che compaiono periodicamente, lasciando striature sul suolo. Da dove abbiano origine resta tuttora un mistero. Da tempo in alcuni crateri si erano osservati dei piccoli canali che potevano far pensare alla presenza di corsi d'acqua. Ora è arrivata la certezza. 

"Si tratta di un importante sviluppo delle ricerche capace di confermare che l’acqua, anche se salata, oggi scorre sulla superficie di Marte" precisa John Grunsfeld amministratore associato della Nasa per le missioni scientifiche.


I canali di colore scuro appaiono in diversi luoghi della superficie quando le temperature sono sopra i 23 gradi centigradi. Ma come detto non si sa come si formino: "L'ipotesi – spiega al Corsera Enrico Flamini, coordinatore scientifico dell’Asi e studioso di Marte – è che intervenga la brina la cui presenza è già stata osservata. Sarebbe appunto la brina a sciogliere gli idrati innescando un breve flusso di acqua salata nelle fasi calde creando un ciclo". 


Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'annuncio della Nasa: "Su Marte scorre acqua salata"

Today è in caricamento