rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Capodanno

La notte di Capodanno sarà più lunga di un secondo: ecco perché

Colpa del secondo "intercalare", una sorta di trucco per sincronizzare il tempo con la rotazione del pianeta

La notte di Capodanno sarà più lunga di un secondo. Alle 23:59:59 gli orologi di tutto il mondo aspetteranno un secondo prima di entrare nell'anno nuovo. Quel secondo, infatti, servirà a sincronizzare gli orologi con la rotazione del pianeta terra. Il calcolo del secondo "intercalare" (in altre parole artificiale), introdotto per la prima volta nel 1972, è insomma un trucco per sincronizzare il tempo con la rotazione del pianeta. L’aggiunta è stata fissata per la mezzanotte del primo gennaio del fuso orario Utc, quello di Londra: in Italia, però, a causa del fuso orario l'aggiunta del secondo avverrà all'una del primo gennaio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La notte di Capodanno sarà più lunga di un secondo: ecco perché

Today è in caricamento