Stamina, nuovo Comitato: escluso lo scienziato "pro" Vannoni

Il ministero della Salute ha nominato il nuovo Comitato Scientifico che dovrà decidere se dare il via o meno alla sperimentazione per Stamina. Sostituito l'ex presidente Mauro Ferrari: rilasciò dichiarazioni "pro" Vannoni

ROMA - E' appena (ri)nato e già fa discutere. Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha nominato il nuovo Comitato Scientifico che dovrà valutare il Metodo Stamina di Davide Vannoni e decidere se dare o meno il via libera ad una sperimentazione. La nomina del nuovo Comitato si è resa necessaria dopo che la bocciatura del Metodo da parte del primo Comitato era stata invalidata da una sentenza del Tar, cui aveva fatto ricorso proprio Davide Vannoni. I giudici amministrativi avevano riconosciuto la mancanza di imparzialità dei membri che avevano, a detta dei togati, bocciato Vannoni pubblicamente già prima dei risultati ufficiali.

IL NUOVO COMITATO - Da qui, le nuove nomine per il Comitato Scientifico. Che sarà composto da Michele Baccarani, Mario Boccadoro, Ana Cumano, Curt R. Freed, Moustapha Kassem, Giuseppe Leone e Sally Temple. La storia, però, potrebbe ripertersi. Lorenzin, infatti, ha sostituito alla presidenza del Comitato, Mauro Ferrari - esperto di nanotecnologie - con Michele Baccarani - ematologo dell'ospedale di Bologna. 

Il primo sarebbe "colpevole" di avere rilasciato, subito dopo l'annuncio della sua nomina, delle dichiarazione a favore di Stamina e di Vannoni. Da qui, la sostituzione a capo del Comitato Scientifico perché - sostiene l'avvocatura generale dello Stato - visto che il primo Comitato era stato giudicato imparziale per le dichiarazioni contro Stamina ora queste avrebbe potuto essere considerato ugualmente imparziale per le dichiarazioni "a favore". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vannoni, però, non ci sta e attacca. Per il fondatore di Stamina Foundation l'esclusione di Ferrari "è gravissima" perché in realtà le sue dichiarazioni erano "imparziali". Ma la decisione ormai è presa. Al Comitato, ora, il compito di prenderne una definitiva sul Metodo Stamina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Il cittadino insospettabile che masturbava ragazzini in cambio di scarpe e spinelli

  • Polemica a Tale e Quale, Carmen Russo nei panni di Stefania Rotolo ma la figlia non apprezza

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento