Giovedì, 17 Giugno 2021
Natura

Scoperta la "causa" dell'odore delle rose

Sono tanti i ricercatori che cercano di capire come ottenere odori dei fiori. Ora un passo avanti da una ricerca

Perché una rosa profuma? Ve lo sarete chiesti sicuramente girando in qualche giardino. Bene, a dare l'odore sono centinaia di molecole, che, in base alla composizione, possono dare fragranze molto diverse. Riuscire a ottenerli è un obiettivo molto ambito e ora un team di ricercatori dell’Università di Lione e altri istituti ha aggiunto un tassello importante, identificando un enzima (RhNUDX1), fondamentale per ottenere gli odori. La ricerca è stata pubblicata su Science.

Ottenere fiori dai profumi intensi è importantissimo per il settore vivaistico e per la cosmesi, ma è un compito arduo perché l'odore è determinato da tantissime molecole. Non solo. La maggior parte delle varietà di rose sono ben poco odorose perché sono state selezionate nel tempo per altre caratteristiche molto importanti, come il colore e la conservazione.

Per venire incontro a queste esigenze da tempo gli scienziati stanno cercando di capire i passaggi necessari per la formazione dei vari odori e in particolare dei monoterpeni, classe di composti che danno il 70% dell'odore della rosa. A lungo quindi ci si è concentrati su alcuni passaggi e sull'enzima terpene sintasi.

Ora però alcuni scienziati han scoperto che una di queste molecole importanti (il geraniolo) può essere ottenuta in modo diverso, da un'altra "via biochimica" presente nelle rose ed è stato indentificato addirittura l'enzima (dettagli su OggiScienza). Questo è stato scoperto facendo delle analisi genetiche su varietà molto odorose come la Papa Meillard, con quelle dall'odore debole (Rouge Meillard). La scoperta è interessante, ma è solo il primo passaggio.

Proseguendo su questa linea si spera di scoprire tutti i passaggi per poter ottenere rose dagli odori più intensi e gradevoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta la "causa" dell'odore delle rose

Today è in caricamento