Lunedì, 2 Agosto 2021
Scienze

Segnali dallo Spazio: captati 15 impulsi radio dal team di ricerca di Stephen Hawking

C'è il genio dell'astrofisico Stephen Hawking dietro al Breakthrough Listen Project, un progetto finanziato con 100 milioni di dollari dal miliardario russo Yuri Milner che ha lo specifico obiettivo di trovare forme di vita intelligente nell'universo

Sta facendo discutere la scoperta fatta dal team di ricerca di Stephen Hawking, che ha captato 15 segnali misteriosi provenienti dallo spazio profondo: gli impulsi radio sembrano provenire da una galassia lontana ben 3 miliardi di anni luce.

Ad accorgersi dell'esistenza degli "oscuri" segnali sono stati gli scienziati che lavorano al progetto Breakthrough Listen, che ha come obiettivo ultimo quello di dare una risposta all'interrogativo: "Siamo soli nell'universo?"

Sebbene alcuni esperti ipotizzino che i segnali appena captati possano essere emessi da buchi neri o da stelle di neutroni, non è comunque da escludere anche ipotesi più suggestive. Questi strani segnali sembrano provenire da una fonte conosciuta come Frb 121102 (già scoperta nel 2012) e che risiede in una galassia nana circa 3 miliardi di anni luce dalla Terra.

Una distanza che porta tuttavia ad una considerazione, quegli impulsi radio risalgono a 3 miliardi di anni fa e chi o che cosa gli ha emessi dunque molto probabilmente non esiste più o almeno, non esiste nella stessa forma di allora. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segnali dallo Spazio: captati 15 impulsi radio dal team di ricerca di Stephen Hawking

Today è in caricamento