Giovedì, 15 Aprile 2021

Cancro, un test e mille euro per scoprire se lo avrai (e dove)

Un test per scoprire nel dna tracce di tumore pronto alla vendita: da ripetere ogni due anni, costerà da 500 a 1000 dollari

Un semplice test del sangue fatto a persone senza sintomi per scovare i tumori. E' l'obiettivo ambizioso della società americana Grail, che vuole portare la ricerca a un passo successivo: per un costo che sarà compreso tra i cinquecento e i mille dollari ogni due anni sarà possibile ripetere un esame del sangue, per tenere sotto controllo il rischio di contrarre il cancro.

I test del sangue per la diagnosi del cancro sono usati oggi in fase sperimentale, in persone già malate. Il passo successivo che si propone di compiere la Grail è identificare tumore e organo colpito senza biopsie, per coglierne la presenza nelle prime fasi del suo sviluppo. Una scoperta che se dovesse rivelarsi effettiva sarebbe rivoluzionaria e metterebbe in moto un business a più zeri. 

Come scrive Repubblica, la società in questione ha alle spalle un finanziamento iniziale di cento milioni di dollari, versati in parte dal fondatore di Microsoft Bill Gates e da quello di Amazon Jeff Bezos.

E per scovare le infinitesime tracce di Dna che un tumore rilascia nel sangue potrà avvalersi della tecnologia di Illumina, il gigante americano delle biotecnologie che è la vera mente dell’impresa e che nelle tecniche di sequenziamento del codice genetico ha pochi rivali al mondo. Anche il ritorno che la compagnia si aspetta è da leggenda: venti miliardi di dollari nel caso peggiore, duecento secondo lo scenario più roseo.

La ricerca è ancora in fase sperimentale e nei prossimi mesi verrà testata su circa trentamila persone. 
 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cancro, un test e mille euro per scoprire se lo avrai (e dove)

Today è in caricamento