Lunedì, 14 Giugno 2021
Scienze

Un anticoncezionale “gel” per il maschio

Forse già nel 2017 l’anticoncezionale più comune non sarà più il profilattico, ma il Vasagel, un rimedio non ormonale

Si parla tanto di anticoncezionali maschili più pratici e sicuri rispetto al classico condom. Il Vasagel potrebbe essere la soluzione del futuro. Si tratta di un gel (un idrogel, per la precisione) da iniettare nei fasi deferenti che è in grado di bloccare gli spermatozoi, mimando gli effetti di una vasectomia, ma senza necessità di ricorrere alla chirurgia. Agisce per via chimica, senza ormoni, distruggendo letteralmente gli spermatozoi. E la durata è fino ai dieci anni.

Il farmaco, realizzato dalla Parsemus Foundation, ha già mostrato buoni risultati nei test sui babbuini e le sperimentazioni sull’uomo sarebbero dovute iniziare già nel 2013, poi posticipate al 2015 per questioni di sicurezza. Non si è mai troppo prudenti se si parla di fertilità.

Una buona notizia, dunque, considerato anche il costo piuttosto basso (qualche centinaia di euro, ma con durata decennale). Un’avvertenza importante però: il numero degli spermatozoi con gli anni diminuisce per effetto dell’idrogel. Quindi è reversibile, ma non completamente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un anticoncezionale “gel” per il maschio

Today è in caricamento