Giovedì, 29 Luglio 2021
Scienza

Gli uomini calamita esistono davvero? Ecco cosa dice la scienza

Alla base dello strano fenomeno quasi magico sembra esserci principalmente l'attrito, il sudore e la forma del corpo

Avrete probabilmente sentito parlare, magari in televisione, di umani dalle proprietà incredibili, quasi paranormali. Tra questi, gli uomini magnetici, che sarebbero in grado di attirare piccoli oggetti metallici e di trattenerli sul proprio corpo, un po' come fossero delle calamite.

Finzione? Magia? Scienza? Cosa c'è di vero in tutta questa storia? Ha cercato di capirlo il Cicap, Comitato italiano di controllo delle affermazioni sulle pseudoscienze, partendo da uno dei casi più celebri: il "magnete umano" Miroslav Mandic, secondo cui vi sarebbe addirittura un fastidioso cambio di canale del televisore al suo passaggio. Tutto questo è possibile?

Assolutamente no. O meglio, il fenomeno, se vero, non è dovuto a strani effetti calamita: una calamita avvicinata al televisore crea solo distorsioni, di certo non cambia canale. Ma in teoria può esistere un uomo "magnetico"? Alcune spiegazioni suggeriscono che in fondo nell'organismo sono gli impulsi elettrici che generano magnetismo, come fossero una sorta di batteria elettrica.

In realtà, come si spiega sempre su Query, rivista del Cicap, alla base dello strano fenomeno sembra esserci principalmente l'attrito, il sudore e la forma del corpo. Avete mai provato a scaldare un cucchiaino e cercare di appiccicarlo sul naso? Senza vedere la "preparazione" si potrebbe pensare a un fenomeno quasi magico, dovuto alle caratteristiche speciali di qualcuno. In altre parole, il fenomeno non esiste, ma è frutto di una malinterpretazione di altri fenomeni "comuni".

Questo però potrebbe non bastare, motivo per cui sono state effettuate delle prove con borotalco: il risultato è stata la smentita delle proprietà magnetiche.

Al momento non si conosce nessun uomo che abbia mantenuto le proprietà magnifiche dopo qualche esperimento con borotalco o altri materiali che eliminassero l'attrito: è quindi probabile che altri fenomeni, come la presenza di sudore, un po' di pancia e il normale attrito siano stati scambiati, in buona o cattiva fede, per magnetismo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli uomini calamita esistono davvero? Ecco cosa dice la scienza

Today è in caricamento