Venerdì, 14 Maggio 2021
Italia

Mascherine gratis, test anche per gli studenti e corsa per i banchi: la scuola secondo Arcuri

Il commissario straordinario Domenico Arcuri ha spiegato come conta di far iniziare l'anno scolastico in sicurezza: ma i nuovi banchi rischiano di arrivare appena a due giorni dalla campanella (se arriveranno)

Undici milioni di mascherine chirurgiche gratuite nelle scuole del nostro territorio. Così il commissario straordinario Domenico Arcuri spiega di voler fronteggiare l'avvio del nuovo anno scolastico. Arcuri, intervenuto in Commissione Cultura alla Camera, ha anche aggiunto che gel igienizzante sarà inviato a oltre 40 mila plessi scolastici, sempre a titolo gratuito. Inoltre due milioni di test sierologici saranno utilizzati per la campagna di screening del personale scolastico - docente e non docente - che dovranno recarsi nelle Asl o dai medici di famiglia prima del 14 settembre. Sarà solo il tampone positivo a pregiudicarne l'ingresso a scuola mentre un'indagine campionaria ricorrente sarà portata avanti nel corso dell’anno scolastico anche sugli studenti.

Monta invece la polemica sulla gara europea per la fornitura di nuovi banchi scolastici. Si tratta di 2 milioni 19mila 230 banchi tradizionali, 44445 banchi innovativi, 1milione 200mila sedie.

"Il fabbisogno richiesto al mercato è certamente straordinario. La produzione e la distribuzione di banchi nel nostro Paese è di norma clamorosamente inferiore. Ma tutti dobbiamo auspicare che la gara possa portare alla soddisfazione dell’intero fabbisogno che ci perviene dalle scuole e dai territori" ha detto Arcuri spiegando come il 22 giugno scorso il Comitato tecnico scientifico avesse espresso la necessità di fornire banchi monoposto, per garantire la sicurezza sanitaria.

Il 30 giugno il ministro ha scritto al commissario per provvedere alla ricerca dei banchi, ma solo il 16 luglio, con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale del cosiddetto Decreto Semplificazione, Arcuri è stato messo in condizione di poter operare, pubblicando ufficialmente la gara il 20 luglio.

banchi-innovativi-2

La gara si chiuderà il 5 agosto, mentre il 12 sarà il termine per la sottoscrizione dei contratti. L’8 settembre è il termine per l’avvio delle consegne dei banchi, prolungabile al massimo fino al 12 settembre. Due giorni prima del primo suono di campanella. Da giorni i produttori nazionali protestano per i tempi troppo contigentati denunciando l'incapacità di soddisfare il fabbisogno.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherine gratis, test anche per gli studenti e corsa per i banchi: la scuola secondo Arcuri

Today è in caricamento