Giovedì, 4 Marzo 2021

Maturità 2018, seconda prova: tutte le tracce

Dopo il tema di ieri, oggi è il giorno della seconda prova della maturità 2018 per più di mezzo milione di studenti: greco al Classico e matematica allo Scientifico

Dopo il tema di ieri, oggi è il giorno della seconda prova della maturità 2018 per più di mezzo milione di studenti.

Tracce seconda prova maturità 2018

Versione di greco: è Aristotele con l'Etica Nicomachea l'autore scelto per la versione. Si tratta di una raccolta di appunti del filosofo greco, considerato il primo trattato sull'etica come argomento filosofico specifico. L'Etica Nicomachea di Aristotele venne scritta in più di dieci anni.

Per la prova di matematica al liceo Scientifico si deve scegliere un problema tra due opzioni e rispondere poi a 5 domande di un questionario. Uno dei problemi (differiscono a seconda degli indirizzi di studio) chiede di programmare il funzionamento di una macchina per la produzione industriale di piastrelle.  Il secondo problema per la prova di matematica è più tradizionale  "studio di una funzione". Si conferma, sottolinea il sito, la differenziazione tra una traccia (primo problema) basata su esempi pratici di vita reale, e una traccia (secondo problema) più "classica" dedicato allo studio di  una funzione.

Al liceo delle Scienze umane esce la traccia: "diritti umani e e principi democratici". Nella prova un  brano di Conrad P. Kottak da "Antropologia culturale" e di Chiosso da "I significati dell'educazione. Teorie pedagogiche e della formazione".

Per Itia - Informatica la seconda prova è su Sistemi e Reti: si chiede di progettare un sistema di gestione per una società di spedizione pacchi, attiva su tutto il territorio  nazionale, per varie tipologie di clienti.

Sistemi automatici per l'indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica - articolazione Elettrotecnica:  la traccia richiede al candidato di cimentarsi con un sistema di smistamento dei prosciutti in un prosciuttificio.

La traccia di Ragioneria sarebbe un compito di economia aziendale nel quale viene chiesto al candidato "dopo aver analizzato nella relazione sulla gestione deve trarre gli elementi necessari per redigere lo stato patrimoniale e il conto economico".

Traduzione versione greco maturità 2018

Secondo le prime indiscrezioni, il brano di Aristotele dell’Etica Nicomachea scelto per la seconda prova di greco sarebbe l’apertura del libro VIII. In tal caso, ecco la traduzione:

[1155a] Dopo queste cose, dovrà far seguito una trattazione dell’amicizia, poiché essa è una virtù o è accompagnata da virtù, ed è, inoltre, radicalmente necessaria alla [5] vita. Infatti, senza amici, nessuno sceglierebbe di vivere, anche se possedesse tutti gli altri beni; anzi si ritiene comunemente che siano proprio i ricchi e i detentori di cariche e di poteri ad avere il più grande bisogno di amici: infatti, quale utilità avrebbe una simile prosperità, se fosse tolta quella possibilità di beneficare che si esercita soprattutto, e con molta lode, nei riguardi degli amici? Ovvero, come potrebbe essere salvaguardata [10] e conservata senza amici? Quanto più è grande, infatti, tanto più è esposta al rischio. E nella povertà e nelle altre disgrazie gli uomini pensano che l’unico rifugio siano gli amici. Essa poi aiuta242 i giovani a non commettere errori, i vecchi a trovare assistenza e ciò che alla loro capacità d’azione viene a mancare a causa della debolezza, ed infine, coloro che sono nel fiore dell’età [15] a compiere le azioni moralmente belle: “Due che marciano insieme…”243, infatti, hanno una capacità maggiore sia di pensare sia di agire. E sembra che tale atteggiamento sia insito per natura nel genitore verso la prole e nella prole verso il genitore, non solo negli uomini, ma anche negli uccelli e nella maggior parte degli animali, negli individui appartenenti alla stessa specie fra di loro, [20] e soprattutto negli uomini, ragion per cui noi lodiamo coloro che amano gli altri esseri umani. E si può osservare anche nei viaggi come ogni uomo senta affinità ed amicizia per l’uomo. Sembra, poi, che sia l’amicizia a tenere insieme le città, ed i legislatori si preoccupano più di lei che della giustizia: infatti, la concordia sembra essere qualcosa di simile [25] all’amicizia; ed è questa che essi hanno soprattutto di mira, ed è la discordia, in quanto è una specie di inimicizia, che essi cercano soprattutto di scacciare. Quando si è amici, non c’è alcun bisogno di giustizia, mentre, quando si è giusti, c’è ancora bisogno di amicizia ed il più alto livello della giustizia si ritiene che consista in un atteggiamento di amicizia. E non solo è una cosa necessaria, ma è anche una cosa bella: infatti, [30] noi lodiamo coloro che amano gli amici, anzi si ritiene che l’avere molti amici sia qualcosa di bello; ed inoltre, si pensa che sono gli stessi uomini che sono buoni ed amici.

Seconda prova maturità 2018

La durata è variabile a seconda delle discipline tra le 4 e le 8 ore tranne che per alcuni indirizzi come i Licei musicali, coreutici e artistici dove la prova può svolgersi in due o più giorni. 

Greco per il Liceo classico, Matematica per lo Scientifico, Scienze umane per il Liceo delle Scienze umane, Economia aziendale per l'indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing degli Istituti tecnici, Scienza e cultura dell'alimentazione per l'indirizzo Servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera degli Istituti professionali sono alcune delle materie al centro delle prove.

Le materie scelte per la seconda prova sono: Greco per il Liceo classico; Matematica per lo Scientifico, anche per l'opzione Scienze applicate; Lingua e cultura straniera 1 per il Liceo linguistico; Scienze umane per il Liceo delle Scienze umane, anche per l'opzione Economico sociale; Discipline artistiche e progettuali caratterizzanti l'indirizzo di studi per il Liceo artistico; Teoria, analisi e composizione sarà la materia della seconda prova al Liceo musicale; Tecniche della danza al Liceo coreutico.

Tra le materie scelte per i Tecnici: Economia aziendale per l'indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing; Lingua inglese nell'opzione Relazioni internazionali per il marketing e nell'indirizzo Turismo; Estimo per l'indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio; Meccanica, macchine ed energia per l'indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia; Sistemi e reti per l'indirizzo Informatica e telecomunicazioni; Progettazione multimediale per l'indirizzo Grafica e comunicazione; Economia, Estimo, Marketing e legislazione per l'indirizzo Agrario.

Tra le materie scelte per i Professionali: Scienza e cultura dell'alimentazione per l'indirizzo Servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera, Diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva nell'articolazione Accoglienza turistica; Tecniche professionali dei servizi commerciali per l'indirizzo Servizi commerciali; Tecnica di produzione e di organizzazione nell'indirizzo Produzioni industriali e artigianali - articolazione Industria; Tecnologie e tecniche di installazione e manutenzione per l'indirizzo Manutenzione e Assistenza tecnica.

Tracce prima prova: cosa hanno scelto i maturandi

"I diversi volti della solitudine nell'arte e nella letteratura". È questa la traccia più scelta della prima prova della Maturità 2018, svolta dal 22,1% delle studentesse e degli studenti. Segue l'analisi del testo di un brano del romanzo "Il giardino dei Finzi-Contini" di Giorgio Bassani, preferita dal 18,5% dei maturandi. Lo annuncia il Miur in una nota. Il 16,8% ha scelto l`ambito socio-economico, con la traccia "La `creatività` è la straordinaria dote - squisitamente umana - di immaginare; risultato di una formula complessa, frutto del talento e del caso". Il 14,8% ha svolto il tema di ordine generale sul principio dell`eguaglianza formale e sostanziale nella Costituzione. Il 13,7% si è orientato verso l`ambito tecnico-scientifico, con la traccia sul dibattito bioetico sulla clonazione.

Maturità 2018, prima prova: tutte le tracce

La traccia di ambito storico-politico su "Masse e propaganda" è stata scelta dal 13% dei ragazzi. Infine, l`1,1% dei maturandi ha svolto il tema storico, che proponeva di analizzare l`argomento della cooperazione internazionale partendo da un brano tratto da un discorso di Aldo Moro e da un brano dedicato ad Alcide De Gasperi. La traccia di ambito artistico-letterario, quella sulla solitudine, è stata la più gettonata nei Licei: l`ha scelta il 30,4% dei candidati. Il tema di ordine generale è stato il preferito, invece, negli Istituti tecnici e nei Professionali: l`ha scelto il 21,3% degli studenti nel primo caso e il 22,6% nel secondo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturità 2018, seconda prova: tutte le tracce

Today è in caricamento