animali-domestici

Cibi Grain Free per i nostri pet

Cosa sono, quali caratteristiche hanno e perché dovrebbero essere utilizzati

I cani e i gatti ci fanno compagnia e, grazie al loro carattere, affettuoso e simpatico, sono entrati a far parte della famiglia. Oltre a trascorrere il nostro tempo con loro, spesso capita di condividere un biscotto, o una fetta di pane, convinti di farli contenti.

In realtà dobbiamo fare particolare attenzione all’alimentazione dei nostri amici a quattro zampe perché hanno un apparato digerente diverso dal nostro.

Essenzialmente carnivori, il loro stomaco è abituato ad assumere soprattutto grassi e proteine e, in misura minore, i cereali.

La presenza di zuccheri all’interno di prodotti come mais, riso e grano, semplici o raffinati, devono essere lavorati dal pancreas che è sottoposto ad uno stress eccessivo. Sul lungo periodo, infatti, si potrebbero presentare problemi di salute.

Per dare al nostro animale domestico un’alimentazione completa e adatta alle sue necessità, rispettando la sua natura carnivora, negli ultimi anni si sono diffusi i cibi Grain Free che eliminano il grano al loro interno e apportano una maggiore quota proteica di alto valore biologico.

Scopri di più sull’alimentazione Grain Free.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Adotta un animale domestico: questi dolcissimi pet aspettano solo te

  • Adottare un cane dal canile: i falsi miti da sfatare

  • Come abituare il proprio animale al trasportino

  • Dove andare in vacanza con il cane e le regole da seguire in spiaggia

  • Antiparassitari naturali: quali sono e come si usano

  • Le tipologie di coniglio: razze, caratteristiche e linguaggio

Torna su
Today è in caricamento