rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Arcaplanet

Muta del gatto: tutto quello che c’è da sapere per affrontarla al meglio

La muta del pelo del gatto permette al felino di essere protetto durante tutto l’anno, ecco i consigli per gestirla al meglio

Morbido e lucido, il pelo del gatto è indice della salute del felino e lo protegge dagli agenti esterni. Per avere il pelo perfetto, il gatto affronta due volte l'anno la muta: in primavera e in autunno perché Micio deve adattare il manto alla stagione. Mentre in inverno la pelliccia del gatto è più folta per proteggerlo dal freddo, in estate gli permette di affrontare le temperature calde.

Anche se il cambio del pelo è un fenomeno naturale, è possibile aiutare il felino ad affrontare questa fase con serenità. La tendenza del gatto a tolettarsi da solo, unita alla quantità di pelo in eccesso, possono portare alla formazione di fastidiosi boli di pelo che in alcuni casi generano l'ostruzione di stomaco e intestino.

Il compito dei proprietari è quello di aiutarlo con la tolettatura, spazzolandolo frequentemente. Se vuoi sapere tutto su come prenderti cura del manto di Micio clicca qui.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muta del gatto: tutto quello che c’è da sapere per affrontarla al meglio

Today è in caricamento