rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Animali domestici

Tentata rapina: non trovano l'oro e rapiscono il cane Rocky

Una rapina finita con il furto di un cane. Un esemplare di American bully pocket, fortunatamente ritrovato dopo due giorni

E’ accaduto in un appartamento situato in centro a Trento; i ladri hanno fatto irruzione nell’abitazione e, non trovando oro e altri oggetti di valore da rubare, hanno rapito il cane Rocky.

Si tratta di un esemplare di American bully pocket, di circa 3 anni, rubato al proprietario dell’appartamento messo sottosopra dai ladri; il padrone del pet, una volta rientrato in casa, oltre a trovare la propria abitazione a soqquadro si è subito reso conto della mancanza del cane.

Il furto è stato subito denunciato e, poi, ne è seguito un appello sui social per riuscire a ritrovare l’amato Rocky. Al fianco del padrone disperato si è mobilitata non solo la città ma anche l’associazione animalista Oipa, per aiutare a ritrovare il cane di piccola taglia, di colore marrone scuro e con un triangolo bianco sul collo. Secondo alcune fonti, inoltre, al momento del rapimento il pet aveva un guinzaglio blu e un collare con le borchie.

La terribile disavventura, fortunatamente, è durata solo due giorni perché alla fine Rocky ha riabbracciato il suo proprietario. Il cane è stato ritrovato proprio in casa del ladro; il ritrovamento è avvenuto dopo una segnalazione che poco fuori città c’era un uomo che andava in giro con un cane identico a Rocky.

Il proprietario del pet si è presentato a casa del ladro e, quando Rocky lo ha visto l’ha subito riconosciuto e si è catapultato da lui.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata rapina: non trovano l'oro e rapiscono il cane Rocky

Today è in caricamento