Didattica a distanza: come organizzare e gestire la giornata di studio

Come imparare a organizzare la giornata a casa con la didattica online? Ecco 5 consigli utili per tutti gli studenti

La scuola sta per cominciare e, nonostante tutte le novità dettate dall’emergenza Covid-19 per un rientro tra i banchi sicuro, uno dei temi sempre presenti è quello della didattica a distanza.

L’online learning rimane per tutti gli istituti scolastici una delle alternative più valide, in caso si dovesse verificare nuovamente un picco dei contagi.

Ma come gestire l’insegnamento a distanza? Come organizzare la giornata di studio? 

Ecco 5 consigli per un back to school all’insegna del successo scolastico.

1. Impostare la sveglia come se dovessi andare a scuola

La giornata inizia presto, con una bella e nutriente colazione

Dopo è il momento di organizzare la scrivania con tutto l’occorrente per seguire le lezioni; quindi, è opportuno avere sotto mano quaderni, astuccio e diario, in modo da tenere alta l’attenzione ed evitare inutili distrazioni.

2. Pausa pranzo

Dopo la giornata passata al computer seguendo le lezioni, è giunto il momento del pranzo.

Il consiglio è di prendersi una pausa in modo da staccare la spina e ricaricare le energie, in questo modo si affronterà il pomeriggio di compiti senza stress.

3. I compiti

Dopo la pausa pranzo è giunto il momento di fare i compiti. Il consiglio è di mettersi a studiare intorno alle 15:30/16:00 e dedicare tutto il pomeriggio allo studio, in modo da non rimanere indietro e portare a termine tutto il lavoro assegnato.

E’ importante anche ripassare le materie già studiate e, soprattutto, rivedere i concetti sui quali si hanno dubbi e lacune, in modo da non farsi mai trovare impreparati per un'eventuale interrogazione a sorpresa.

4. Il momento dello svago

Dopo aver terminato tutti i compiti, è giunto il momento di dedicarsi alle proprie passioni e hobby.

Chi ama leggere può rilassarsi con un buon libro, oppure ascoltando musica o guardando un po’ di televisione.

Gli sportivi potranno, invece, dedicarsi all’attività fisica, un ottimo modo per scaricare stress e tensioni accumulate durante il giorno.

Infine, se il tempo regala ancora giornate di sole, si possono incontrare gli amici per una bella e rigenerante passeggiata al parco.

5. La sera

Dopo una giornata così intensa, il consiglio è quello di andare a letto presto, in modo da affrontare il giorno dopo carichi di energie.

Sì perché, anche se non si deve andare a scuola, la didattica a distanza è impegnativa tanto quanto una giornata tra i banchi.

Quindi, dopo la cena è bene rilassarsi con un libro o un film, evitando di stare troppo tempo davanti al pc o lo smartphone.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Si torna sui banchi: avete tutto? Diario, penne, righello, cartucce della stampante

  • Inchiostro a domicilio: benvenuti nel mondo della Scuola 2.0

  • Gli 8 alimenti che migliorano la concentrazione e la memoria

  • Tecnica del pomodoro: cos’è e come funziona

  • Back to school: come pulire lo zaino di scuola in modo semplice e veloce

  • Come fare amicizia alle scuole superiori: tips utili per diventare popolari

Torna su
Today è in caricamento