Primo giorno di scuola media: 5 consigli per un back to school senza stress

Entrare alla scuola media segna l’inizio di un nuovo e importante capitolo nella vita di ogni bambino. Ecco alcuni consigli per un rientro a scuola piacevole e sereno

Il passaggio dalle elementari alle medie è l’inizio di un nuovo e importante percorso, nonché l'ingresso nella fase adolescenziale.

Questi cambiamenti così grandi possono generare paura, stress e preoccupazione, per tale ragione è fondamentale sostenere i bambini durante questa fase di passaggio, rispettare i loro tempi, esigenze e sentimenti.

Ecco, quindi, 5 consigli utili per affrontare al meglio il back to school e iniziare il nuovo anno scolastico all’insegna della serenità e positività.

1. Conoscere il nuovo ambiente

Il primo consiglio è quello di giocare in anticipo, cercando di conoscere, per quanto possibile, il nuovo ambiente scolastico, la nuova scuola, i nuovi professori e i nuovi compagni.

Ad esempio, insieme ai genitori ci si potrebbe informare sulla scuola e la classe scelta dagli ex compagni delle elementari, in modo da ritrovarsi insieme ad affrontare il primo giorno di scuola media.

2. Avere un atteggiamento positivo

Per fronteggiare al meglio il primo giorno di scuola, soprattutto se si sta affrontando il passaggio dalle elementari alle medie, è bene avere sempre un atteggiamento positivo e solare, sia nei confronti dei professori sia nei riguardi dei nuovi compagni di classe.

3. Lo studio

Uno dei cambiamenti che ogni studente si trova a dover affrontare riguarda la mole di studio. Sì, perché alle medie si inizia a studiare seriamente e molto di più rispetto alle elementari; questo può generare ansia e tristezza nel bambino che, da parte sua, inizierà a pensare di non avere più tempo per giocare in libertà con i suoi amici.  

Come affrontare questo cambiamento? E’ importante far capire che la scuola non è una prigione, che lo studio è fondamentale per la crescita, e che basta un minimo di organizzazione per riuscire ad avere anche del tempo libero da dedicare allo svago, agli amici e ai giochi.

4. Organizzazione dello zaino

Un altro consiglio per riuscire a mandare via l’ansia da primo giorno di scuola è di organizzare in anticipo tutto il materiale da inserire nello zaino.

Ad esempio, la sera prima del rientro in aula potete iniziare a mettere tutto nella cartella, dai quaderni al diario, fino ai libri e all’astuccio con tutti gli accessori di cancelleria.

5. La prima impressione

Il primo giorno di scuola è importante dare una buona impressione di sé. E’ fondamentale presentarsi nel migliore dei modi ai nuovi compagni ma, soprattutto, ai professori.

Un consiglio pratico è quello di optare per un banco posto tra le prime file ed evitare, invece, quelli all’ultima fila; inoltre, è consigliabile non cedere alle distrazioni e assumere un atteggiamento interessato, partecipativo e preciso.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Inchiostro a domicilio: benvenuti nel mondo della Scuola 2.0

  • Come fare amicizia alle scuole superiori: tips utili per diventare popolari

  • Zaino trolley: cos’è e quali sono i pregi e i difetti

  • 8 film sulla scuola: i più belli da vedere

  • Le regole da rispettare a scuola

  • Voti a scuola: come vengono assegnati

Torna su
Today è in caricamento