Le regole da rispettare a scuola

Le 7 norme basilari e più importanti da rispettare a scuola per avere successo

Settembre è il mese del back to school, e tutti gli studenti sono pronti a tornare tra i banchi di scuola.

Questo significa che, oltre alla preparazione del materiale necessario per affrontare il nuovo anno scolastico, bisogna prestare attenzione alle regole comportamentali previste dalla propria scuola.

Ogni istituto scolastico ha una propria regolamentazione, che ogni alunno deve necessariamente conoscere e rispettare.

Ma quali sono le regole basilari per una buona condotta? Scopriamole insieme.

1. Puntualità

La puntualità è alle basi delle regole da rispettare a scuola.

Questa norma deve essere rispettata tutto l’anno, perché arrivare tardi a lezione può essere motivo di disturbo sia per l’insegnante che deve interrompere la spiegazione sia per i compagni di classe che distolgono la propria attenzione.

2. Prestare attenzione durante le lezioni

Un’altra regola fondamentale è prestare attenzione all’insegnante.

Ciò significa che durante le lezioni sono da evitare tutti quei comportamenti che possono recare fastidio e disturbo; ad esempio, guardare lo smartphone che dovrebbe restare sempre spento, oppure parlare con il proprio compagno di classe.

3. Alzare la mano per prendere la parola

Segno di buona educazione e rispetto nei confronti dei professori, è alzare la mano per prendere parola e partecipare attivamente alla lezione.

Alzare la mano significa non interrompere bruscamente chi sta parlando e, in più, aumenta l’attenzione nei confronti di ciò che si vuole esporre.

4. Mantenere ordine e pulizia in classe

La tua classe è l’ambiente che ti è stato fornito, è quello dove insieme ai tuoi compagni trascorri gran parte delle tue giornate. Di conseguenza mantenerla pulita e in ordine è tua responsabilità.

5. Fare i compiti

Un’altra regola importantissima è rispettare le scadenze dei compiti; quindi, evitare di andare a scuola impreparati oppure senza aver svolto i compiti assegnati dall’insegnante.

Se hai difficoltà nel trovare un buon metodo di studio, ti consigliamo la tecnica del pomodoro, una strategia semplice, veloce e funzionale per studiare senza perdere tempo.

6. Salutare chi entra in aula

Salutare chi entra o esce dalla classe è una delle regole basi da rispettare a scuola. Oltre ad essere buona educazione, è anche un segno di rispetto verso chi viene in classe, dal preside ai bidelli.

7. Rispettare tutti 

Alla base di una buona condotta scolastica vi è il rispetto di tutti, non solo degli insegnanti e del preside, ma anche dei propri compagni e di tutto il personale scolastico.

Avere rispetto verso il prossimo è una delle norme principali non solo a scuola, ma nella vita in generale, a prescindere dal ruolo di chi si ha di fronte.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
Today è in caricamento