rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
publisher partner

Arriva a Roma “Maison Citroën” dove acquistare un'auto è tutta un'altra esperienza

Aperto nella capitale il nuovo flagship store urbano di un'importante brand francese, dove l'acquisto della propria automobile diventa una vera esperienza a 360°.

Il settore dell'automotive è da sempre uno dei più dinamici e in evoluzione. Che se ne parli dal punto di vista dell'innovazione tecnologica o da quello strettamente legato al marketing, l'industria automobilistica spesso apre nuovi scenari, sfidando le convenzioni e anticipando il futuro. 

Un nuovo modo di concepire l'acquisto della propria automobile

C'è tutto questo dietro a “La Maison Citroën”, il flagship store urbano del marchio francese che mette al primo posto l'esperienza del cliente. 

Con il suo allestimento originale Maison Citroën offre un’esperienza sia fisica che digitale: la prima grazie al suo ambiente accogliente e conviviale che sa di casa, la seconda che permette di acquistare online il modello Citroën desiderato, in tutta semplicità. 

Dopo il successo a Milano, l’apertura a Catania e Bologna e i pop up dell'estate 2023 di Cervia e Genova, la Maison Citroën prosegue dunque il suo viaggio, portando lo stile e l’innovazione in ogni angolo del nostro Paese.
Lo store romano ha aperto le sue porte il 28 maggio scorso e si pone come il luogo ideale per accogliere a rotazione le ultime novità della gamma Citroën, a cominciare dalla Citroen Ë-C3 che ha inaugurato la nuova apertura. 

Questo nuovo spazio rappresenta il concept de “La Maison Citroën” un luogo dove l’identità e i valori di audacia e comfort del brand prendono vita in un ambiente che fonde l’accoglienza di una casa con l’innovazione digitale.

Situata all'interno dello store COIN, nella vivace Stazione Termini, la Maison Citroën si inserisce perfettamente nel tessuto urbano, diventando una finestra sul mondo di Citroën e sulle sue ultime innovazioni. 

L'auto elettrica che rivoluziona l'intero comparto

Ë-C3 è il modello firmato dal Double Chevron che ha rivoluzionato il mondo dei veicoli elettrici, rendendoli accessibili a tutti.
In un periodo storico in cui il mercato delle auto elettriche fatica a decollare per i costi ancora troppo elevati, la Citroen Ë-C3 è l'alternativa perfetta, sia per quanto riguarda la tecnologia di bordo che per la sua convenienza.

Grazie alla nuova formula "Elettrico Sociale Citroën" è infatti possibile guidare la nuova ë-C3 a partire da soli 49 euro al mese. Un'offerta imperdibile che, grazie agli incentivi statali, può diventare ancora più conveniente, garantendo l’anticipo zero. Basti pensare che con l'Ecobonus 2024, potendo contare sulla rottamazione di una vettura Euro 0, Euro 1 o Euro 2 e presentando un ISEE inferiore ai 30.000 euro si può accedere a un contributo statale di ben 13.750 euro che si traducono a una spesa massima di 10.150 per l'acquisto di una ë-C3 nuova. 
Un'auto dal design innovativo che abbandona le forme rotondeggianti delle precedenti versioni per dare spazio a linee verticali e scolpite, un vero e proprio SUV che si presenta in due versioni You e Max, entrambe dotate di tecnologie all'avanguardia e di sistemi di infotainment di ultima generazione.

Da “Maison Citroen” il benessere del cliente è la cosa più importante

Con “La Maison Citroën” arriva dunque anche nella capitale il nuovo modo di vivere l'esperienza di acquisto della propria auto che tanto successo ha avuto – e continua ad avere – nelle altre sedi in cui è presente. Il Double Chevron dimostra, una volta di più, la volontà di dare priorità al benessere dei conducenti e dei passeggeri, incontrandoli in un ambiente accogliente, comodo e interattivo e offrendo loro tutto quello di cui hanno bisogno. 
Non resta dunque che recarsi di persona presso la nuova Maison romana per immergersi a 360° nel mondo Citroën.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Today è in caricamento