Giovedì, 25 Febbraio 2021

Il personal shopping arriva ai Digital Innovation Days: il caso di Ubique Fashion

Ubique Fashion ha creato la prima rete on-line di personal shopper indipendenti di lusso

La moda arriva ai Digital Innovation Days, evento italiano dedicato al Marketing Digitale, al Social Media Marketing e all’Innovazione a 360 gradi. A mostrare l'evoluzione del fashion, numerosi esponenti nazionali ed internazionali del settore, come Divya Singh, founder di Ubique Fashion.

In un periodo storico eccezionale, dove il social distancing è divenuto lo status quo nella maggior parte del mondo, molte attività si sono trasformate e adattate al contesto domestico, e Ubique Fashion ne è un altissimo esempio: la società si occupa infatti di personalizzare l'esperienza di acquisto della moda di lusso collegando i marchi a distanza con una base di clienti internazionale. Come? Attraverso una rete digitale di acquirenti personali, indipendenti e esperti.

La tecnologia al servizio del luxury

In un'epoca nuova per l'intera umanità, dove l'imprevedibilità è diventata la chiave interpretativa della nuova normalità, la necessità di rapporti umani a distanza si è rafforzata. I consumatori e di conseguenza i brand che approcciano questa nuova era non possono più vedere la tecnologia come mera forma di automatizzazione, ma devono servirsene per rafforzare i rapporti umani. Ecco che allora proprio il contatto umano diventa l’elemento distintivo e la nuova norma del luxury fashion retail.

E' da questa esigenza che Ubique Fashion è riuscita a posizionarsi in una nicchia quanto mai attuale, quella degli acquisti di lusso on-line, fornendo agli acquirenti al dettaglio accesso remoto e assistenza personale a più boutique e marchi: un processo interamente on-line, con un impatto molto forte sull'industria della moda di lusso.

Divya Singh

Founder di Ubique Fashion, la giovane Divya, dopo aver vinto una borsa di studio presso il prestigioso Istituto Marangoni, decide nel 2010 di abbandonare una carriera di modella di successo in India e trasferirsi a Milano. Inizia quindi a lavorare per importanti marchi del lusso. Nel 2017, dopo aver vinto un'importante borsa di studio, Divya ha conseguito un MBA presso MIP Politecnicodi Milano, una spinta importante al suo nuovo viaggio imprenditoriale che l'ha portata a costruire una startup tecnologica della moda.

La giovane imprenditrice mostrerà la mission della sua realtà giovedì 29 ottobre ai Digital Innovation Days, nella Sala dedicata al Fashion Tech. Un'occasione unica per scoprire, e meglio comprendere, come il tocco umano anche nel settore fashion sia l'elemento distintivo, e spesso predominante, dell'esperienza di acquisto.


Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il personal shopping arriva ai Digital Innovation Days: il caso di Ubique Fashion

Today è in caricamento